Home Running News Due fidanzati primi alla Corri a Salso

Due fidanzati primi alla Corri a Salso

0

Due fidanzati primi alla Corri a Salso

L’edizione 2013 della “Corri a Salso è andata alla coppia, nel podismo come nella vita, Silvia Del Fava e Paolo Natali, entrambi dell’Atletica Firenze Marathon. Italiani, attualmente residenti all’estero per lavoro, i due fidanzati erano già stati segnalati al loro arrivo come i favoriti della competizione grazie ai loro trascorsi sportivi.

“Presenze eccellenti – ha commentato Giancarlo Chittolini dell’Atletica Forti e Liberi – e siamo felicissimi per l’esito della gara e soprattutto che sia tornata a svolgersi nell’ultima giornata dell’anno, come da tradizione. Resta immutata la spettacolarità della coreografia del territorio salsese che offre un percorso senza pari. Per questo ringrazio l’amministrazione e la polizia comunale, in particolare l’ispettrice Cinzia Dodi, per il supporto a tutti i volontari”.

La classica corsa di fine anno oltre ad aver raccolto un buon numero di atleti, circa 200, provenienti da alcune delle più quotate società atletiche italiane, è stata l’occasione per salutare il 2013. In scena non solo le categorie adulte, ma anche gli esordienti: 8 i bimbi delle elementari che hanno tagliato il traguardo davanti le terme Berzieri e 28 quelli delle scuole medie suddivisi nelle categorie esordienti e cadetti uomini e donne. A salire sul podio termale Tommaso Bellini, Leonardo Shaiderbaur e Sara Favini per le elementari, mentre per le medie la vittoria è stata rosa con Sara Zaffignani, seguita da Mario Marchio e Marco Carloni. Nomi d’eccellenza tra i competitivi. Per le donne, dietro a Silvia Del Fava, Veronica Paterlini del Cus Parma, Sarh Martinelli dell’Atletica Casone Noceto, Lisa Ferrari del Cus Parma, Paola Chiesa per la 3C Comp.Cremonese e Liliana Maccoppi del Bike & Run; per gli uomini, con Paolo Natali, Eros Baldini della Calcestruzzi Corradini, Rudy Magagnoli per il Grottini Team,. Gabriele Costoncelli per la Calcestruzzi Corradini, Emanuel Marrangone dell’Asd Il Castello Running e Antonio Armuzzi per la Cantù Atletica. “Un bel modo per salutare l’anno all’insegna dello sport – ha commentato il sindaco Filippo Fritelli che ridendo ha aggiunto – punterò ad essere anche io tra i corridori del 2014”.

Gazzetta di Parma