Home Running News Due mesi alla mezza di Trino

Due mesi alla mezza di Trino

0

Due mesi alla mezza di Trino

Mancano meno di due mesi alla sesta edizione della Maratonina Terre d’Acqua, che si correrà a Trino Vercellese domenica 25 novembre.

La gara è organizzata dal Gruppo Podistico Trinese e ASD Non Vedenti Torball club VC, i quali stanno mettendo appunto gli ultimi dettagli per offrire ai partecipanti un’accoglienza, una corsa e un post gara che possano essere apprezzati e ricordati da tutti.

Ancora poco meno di un mese, per l’esattezza fino al 25 ottobre, per avere la possibilità di iscriversi alla maratonina pagando solamente 15 euro. Dopodiché il costo salirà a 20 euro fino al 22 novembre; 25 euro invece il giorno della gara, ma solo a titolo non competitivo.

C’è anche la possibilità di iscrivere i gruppi, con un minimo di 15 iscritti i quali pagheranno 15 euro.

La gara è aperta agli atleti Fidal, EPS, Hanbike e non vedenti. È l’ultima prova valida per il circuito Corri Piemonte 151, campionato regionale Uisp, campionato provinciale Aics e l’ultima prova del trofeo 10 comuni Uisp.

Le iscrizioni si possono effettuare attraverso il sito di Wedosport (www.wedosport.net) e il pagamento con bonifico intestato a Claudio Costa, IBAN IT81Q306967684510218796647.

La partenza della maratonina è fissata per le ore 10:00, mentre alle 10.15 partirà la gara competitiva e non di 7,3 chilometri denominata “Trino che Corre”, alla quale ci si può iscrivere il giorno della gara al costo di 5 euro. La gara è valida come campionato provinciale AICS.

Al costo invece di 10 euro, entro il 22 novembre, sarà possibile prenotarsi per il pranzo post gara.

La Mezza Maratona Terre d’Acqua sarà il terreno ideale per chi cerca una prestazione cronometrica importante e unitamente vuole correre su un tracciato suggestivo e immerso nella natura. Il percorso infatti, leggermente ondulato e piuttosto veloce, è sviluppato in mezzo alle risaie, attraversando i comuni di Trino Vercellese, Robella e Costanzana. La gara si svolgerà su un giro unico, completamente asfaltato, chiuso al traffico e con assenza quasi totale di tratti in salita. Lo scorso anno più di mille atleti avevano scelto di correre la Maratonina Terre d’Acqua, la quale ha riscosso consensi positivi da parte dei runner, degli addetti ai lavori e degli appassionati.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.torballclubvc.it

Marco Ceste – Ufficio stampa