Home Running News Duello all’ultimo metro ad Arezzo

Duello all’ultimo metro ad Arezzo

0

Duello all’ultimo metro ad Arezzo

Non ha deluso le attese la Corsa del Saracino, la prova aretina giunta alla 28esima edizione e considerata una delle massime classiche su strada del calendario toscano. Grandissimi nomi hanno impreziosito l’ordine d’arrivo della corsa, che si è risolta in uno spettacolare testa a testa fra il ruandese del Gs Orecchiella Jean Baptiste Simuneka e il kenyano della Farnese Vini Pescara Paul Tiongik, dominatore dell’ultima edizione del Vivicittà. La vittoria alla fine ha premiato Simuneka per due secondi, con il tempo finale di 38’06”. Terzo gradino del podio per l’altro kenyano Mathew Kipkosgei Rugut (Atl.Potenza Picena) in 38’43” davanti al marocchino Jamali Jiali (Gp Alpi Apuane) in 42’07” e al primo della società organizzatrice Policiano Arezzo, Alessandro Annetti in 42’57”. Nella prova femminile ha prevalso la kenyana Prisilah Kimitei Jepkorir (Atl.2005) in 47’03” con un vantaggio di 3’38” su Lucia Boncompagni (Policiano Arezzo) che la dice lunga sulla superiorità dell’africana, sempre in testa. Terza piazza per Genziana Cenni (Atl.Castello) in 51’56”.