Home Mtb News Ecco i convocati per i Mondiali di Hoogerheide

Ecco i convocati per i Mondiali di Hoogerheide

0

Ecco i convocati per i Mondiali di Hoogerheide

Sabato 1 e domenica 2 febbraio, il circuito di Hoogerheide (Olanda) ospiterà i Campionati del Mondo Ciclocross. Dalla squadra italiana sarà assente Marco Aurelio Fontana, che in pieno accordo con la Federazione ha già intrapreso la preparazione per la stagione XCO. Punta della squadra sarà Eva Lechner, capace di due podi nelle ultime due prove di Coppa del Mondo, e data in grande forma.

Per la rassegna iridata il CT Fausto Scotti ha convocato questi atleti:

Nazionale Donne
Alice Maria Arzuffi (Selle Italia Guerciotti Elite)
Francesca Cauz (Top Girls – Fassa Bortolo)
Eva Lechner (Centro Sportivo Esercito)
Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti Elite)

Nazionale uomini Junior
Giulio Franzolin (Work Service Dynatek –Ms Tina)
Moreno Pellizzon (S.C. Cadrezzate-Verso L’ Iride)
Stefano Sala (Selle Italia Guerciotti Elite)
Manuel Todaro (Selle Italia Guerciotti Elite)

Nazionale uomini U23
Gioele Bertolini (Selle Italia Guerciotti Elite)
Nicolas Samparisi (Cx Merida Team – Dama Drc)

Nazionale Uomini Elite
Bryan Falaschi (Selle Italia Guerciotti Elite)
Enrico Franzoi (Selle Italia Guerciotti Elite)

Sul circuito olandese, di 3.400 metri di lunghezza, saranno assegnati quattro titoli mondiali. Nella giornata di sabato 1 febbraio alle ore 11:00 al via il Campionato del Mondo ciclocross riservato alla categoria Uomini Junior; alle ore 15:00 in programma il Campionato del Mondo donne.

Domenica 2 febbraio, alle ore 11:00 start per gli uomini U23 e alle ore 15:00, l’attesa corsa iridata della categoria uomini élite.

La trasferta sarà diretta dal C.T. Fausto Scotti che si avvarrà della collaborazione tecnica di Luigi Bielli. La nazionale si ritrova nel tardo pomeriggio di giovedì 30 gennaio e successiva partenza verso l’Olanda.

Sito di riferimento: http://www.wkhoogerheide2014.com/ 

Ufficio stampa Fci

 

Eva Lechner, grande speranza per i colori azzurri (foto Fci) Eva Lechner, grande speranza per i colori azzurri (foto Fci)