Home Snowboard News Election Day: cosa hanno votato gli snowboarder americani?

Election Day: cosa hanno votato gli snowboarder americani?

0

Sicuramente anche voi sarete stati invasi dalla marea di informazioni sulle elezioni americane appena avvenute. La Casa Bianca cambia inquilino e questo è un dato di fatto, Donald Trump è stato votato e ora mezzo mondo se ne dovrà fare una ragione.

Al di là di qualsiasi credo politico, da parte nostra abbiamo voluto sbirciare cosa ne pensassero i grandi protagonisti del mondo dello snowboard. Come è andata? Molti tacciono, ma chi parla è facile immaginare cosa pensino visto l’animo liberale insito nel mondo dello snowboard. Gli account di tutte le personalità più importanti sulla scena hanno detto la loro, spesso usando toni duri. Scopriamo assieme cosa dice il nostro termometro elettorale from USA.

TRAVIS RICE

Anche se il Wyoming è il suo stato, in prevalenza repubblicano, è presente un’immagine abbastanza inequivocabile sul profilo Instagram di uno dei più amati di questo periodo, Travis Rice, che esprime il suo disappunto in modo ironico: “Hahaha Hey, toccare il fondo potrebbe essere l’inizio di un nuovo e brillante futuro… Come un tossico, il cambiamento potrebbe essere forzato dalla forza della disperazione. Quindi non mollare mai nella speranza di un domani migliore, oggi

travis

JEREMY JONES

La salvaguardia dell’ambiente tanto cara a Jeremy Jones, al momento sembra essere seriamente compromessa da un Presidente che più volte in campagna elettorale ha negato il riscaldamento globale, promettendo di far saltare tutti gli accordi presi dalle precedenti amministrazioni in tema di diminuzione delle emissioni di CO2. Il buon Jeremy sembra seriamente provato dalla nuova elezione, e lancia un messaggio a tutti i repubblicani.

jeremy

ANDY WRIGHT

Il fotografo di Transworld, uno dei migliori di sempre, come molti in questo momento, rimpiange il socialista Bernie Sanders…

bernie

COREY SMITH

Lui è lo shaper e creatore delle Spring Break di CAPiTA, e il suo parallelismo è più che fondato. Dal film Ritorno al Futuro un messaggio chiave: siamo nel presente sbagliato!

corey

SELEMA MASEKELA

Una delle star degli action sport ci va giù pesante prima delle elezioni, puntando l’attenzione sui temi razzisti del tycoon.. Sotto l’immagine del video post election day…

sam

post

e poi ancora…

JAMIE ANDERSON

jamie

BOB KLEIN 

bob

che conclude in modo ironico con una condivisione..

bob

Ve lo giuriamo, abbiamo provato a trovarne qualcuno a favore. Ma niente. Se incrociate qualche post pro Trump fatecelo sapere…

UPDATE

Ed ecco infatti le prime segnalazioni. Pro Trump da snowboarder Tara Dakides:

tara