Home Mtb News Europei Giovanili, deludenti gli azzurri

Europei Giovanili, deludenti gli azzurri

0

Europei Giovanili, deludenti gli azzurri

Seconda giornata avara di soddisfazioni per i colori italiani agli Europei Giovanili in corso a Graz-Stattegg in Austria. Nella prova XC Kombination, un breve cross country su tracciato molto tecnico, solamente fra le esordienti i club italiani sono riusciti a entrare nei primi 10, con il 7° posto di Martina Berta (Dytech) a 2’21” e 10° posto per Nadine Ellecosta (Asv Korstch Raiffeisen) a 2’59”. La vittoria è andata all’austriaca Lisa Pasteiner in 3’24” con 1’00” su Leonie Daubermann (Ger-Junior Team Milka) e 1’19” su Lize Struyf (Bel-Wielebond Vlaanderen). Nella categoria maschile titolo al tedesco Niklas Schehl che in 26’20” ha preceduto in volata l’ungherese Attila Valter, terzo il connazionale Thorben Drach a 33”. Primo italiano Francesco Bonetto (Pila Bike Planet) 13° a 2’18”. Non meglio le cose sono andate fra gli allievi: successo al danese Simon Andreassen in 42’03” davanti al tedesco Toni Partheymuller (Baviera 3) a 1’12” e l’altro tedesco, della nazionale, Luca Schwarzbauer a 1’29”, con il primo italiano 27°, Andrea Dori (Sudtirol) a 4’47”. In campo femminile oro ancora per la Danimarca con Anna Madsen in 34’04” davanti a Nadja Heigl (Aut) battuta allo sprint e Antonia Daubermann (Ger-Baviera 4) a 38”. 25° posto per Chiara Teocchi (TX Active Bianchi) a 5’54”. Domani si disputa il crocc country XL, 11,2 km per gli esordienti e 19,5 per gli allievi.