Home Snowboard News Fare beneficenza è un lusso alla portata di tutti!

Fare beneficenza è un lusso alla portata di tutti!

0

Rinnoviamo il nostro invito a tutti gli snowboarder per aiutare a curare Fulvio Cimarolli e ripetiamo le indicazioni per effettuare eventuali donazioni! Sotto, la storia di Fulvio.

Cercate sul web, Associazione Fulvio Cimarolli: www.associazionefulviocimarolli.it 

Codice IBAN IT30N051 1654 5600 0000 0026 342 (Bca Valsabbina Soc Cooperativa)– Causale del bonifico: DONAZIONE.

Quello di Fulvio fu il primo Double Cork, documentato nella storia dello snowboarding italiano fino al 2009. Questa è l’immagine che Fulvio Cimarolli ricorda con più emozione perché, da due anni ormai, combatte una grave forma di SLA.

La Sclerosi Laterale Amiotrofica è una malattia con una caratteristica che la rende particolarmente drammatica: pur bloccando progressivamente tutti i muscoli, non toglie la capacità di pensare e la volontà di rapportarsi agli altri. La mente resta vigile ma prigioniera in un corpo che diventa immobile. La malattia sta avanzando inesorabile ma davanti a sè ha trovato Fulvio “CJ” un vero guerriero!

Amici più stretti e familiari nel 2013 hanno creato il Comitato Fulvio Cimarolli ONLUS allo scopo di trovare i fondi che potessero coprire le costose cure per combattere la SLA.

Nel 2014, su volere di Fulvio stesso, abbiamo trasformato il Comitato in Associazione, così da poter da subito destinare i fondi alla ricerca e ad altre persone con problemi simili.

E’ anche grazie al nostro supporto che decine di bambini e ragazzi affetti da autismo possono sperimentare per la prima volta in Lombardia la TMA Terapia Multifunzione in Acqua (COSMID).

Quindi non c’è molto altro da dire se non … donate, donate, donate!!

AFC copertina