Home Running News Fisherman’s Friend Strongmanrun 2013: aperte le iscrizioni

Fisherman’s Friend Strongmanrun 2013: aperte le iscrizioni

0

Fisherman’s Friend Strongmanrun 2013: aperte le iscrizioni

Aprono ufficialmente da oggi le iscrizioni per la seconda edizione italiana della Fisherman’s Friend Strongmanrun, “la corsa più forte di tutti i tempi”, organizzata da RCS Sport, che si svolgerà il 21 settembre nella storica città di Rovereto.

A otto mesi dal via sono già 1.735 i pre-iscritti che, da oggi, risultano ufficialmente iscritti e possono vantare di avere già in mano l’ambito pettorale per correre la corsa ad ostacoli più bizzarra d’Italia. Tutti coloro che intendono iscriversi potranno andare sul sito www.strongmanrun.it, nell’apposita sezione dedicata alle iscrizioni e seguire la procedura. Verranno accettate solo le richieste fatte on-line direttamente sul sito. “La città della quercia”, dunque, si prepara ad ospitare di nuovo la spettacolare corsa che l’anno scorso ha coinvolto oltre 2.600 partecipanti, provenienti da 28 Paesi, che hanno dato vita con i loro costumi ed i loro travestimenti ad un autentico spettacolo nello spettacolo, reso ancor più avvincente dai durissimi ostacoli disseminati lungo il percorso, in particolare negli attraversamenti del fiume Leno e nei tratti di montagna.

La passione e la convinzione del successo di questo evento da parte della città di Rovereto, viene manifestata, da subito, attraverso una mostra fotografica che raccoglie più di 100 foto spettacolari della scorsa edizione della Fisherman’s Friends StrongmanRun. La mostra, inaugurata venerdì 18 gennaio a Rovereto, resterà aperta al pubblico fino al 17 febbraio, tutti i giorni dalle 16:00 alle 20:00 presso lo Urban Center, corso Rosmini, 58.

Chi non potrà visitare la mostra può, comunque, farsi un’idea di questa gara e della vera fatica che i nostri eroi dovranno affrontare per superare tutti gli ostacoli, immersi nel suggestivo paesaggio trentino, cliccando sul link del promo 2013: http://www.youtube.com/watch?v=N5co9hazGWI

Ad affiancare la corsa, per il secondo anno, ci sarà OXFAM Italia, parte di una delle più grandi reti internazionali di Ong del mondo. Grazie a questa collaborazione, tutti coloro che si iscriveranno potranno donare 2 euro per aiutare l’associazione nella sua missione e come per l’edizione passata, anche quest’anno gli strongmanrunner potranno iscriversi tramite Oxfam Italia: l’associazione infatti regalerà il pettorale a coloro i quali vorranno impegnarsi a diventare personal fundraiser e quindi a sostenerla nell’ occuparsi di sviluppo, emergenza e campagne di opinione contro l’ingiustizia della povertà nel mondo.

Maggiori informazioni sul sito www.strongmanrun.it

Federica Moschiano – Ufficio stampa