Home Ciclismo News FSL 2013, resta in vigore il regolamento per le gare aderenti

FSL 2013, resta in vigore il regolamento per le gare aderenti

0

FSL 2013, resta in vigore il regolamento per le gare aderenti

La grave situazione economica, che ha imposto una severa spending review anche al Ministero della Salute, partner di Five Stars League, costringe il consorzio, per l’anno 2013, a non effettuare i controlli ematici pre-gara. Ma il Consorzio FSL conferma il mantenimento di una linea dura e rigorosa a favore dell’etica e nella lotta al doping, nel segno della Tutela della salute e dello sport sano. E’ quindi confermata la partnership con la Commissione Vigilanza Doping e Tutela della Salute per l’effettuazione dei controlli mirati post gara. Restano in vigore tutti i principi su cui si è basata fin dalla nascita l’attività del Consorzio: pertanto verrà mantenuto il ranking e il regolamento in atto che norma la partecipazione alle prove della FSL. Five Stars League, nata con l’intento di individuare i criteri e le soluzioni più efficaci per diffondere l’etica in ambito amatoriale, ha avuto il merito di svolgere il ruolo di laboratorio di buone pratiche e la sua normativa sarà introdotta nelle norme federali nazionali che regolano il settore amatoriale, a dimostrazione della loro efficacia. Sebbene abbia solo due anni di vita, il consorzio FSL ha avuto un ruolo importante nella lotta al doping a livello amatoriale. Nel corso del 2012 sono stati effettuati 765 controlli pregara ai gran fondisti iscritti alle prove FSL (compresa la Gran Fondo Fausto Coppi sebbene non ancora ufficialmente inserita nel Consorzio). Di questi, 88 erano donne e 677 uomini. Dei 765 convocati il mattino prima della partenza, 322 rientravano nella Lom ed erano già sottoposti a controlli periodici e 443 invece erano gran fondisti a campione. Rispetto al 2012 sono aumentati i controlli ma sono anche diminuiti i casi di deferimento all’autorità federale o le anomalie che hanno comportato la necessità di approfondire i singoli casi:

  •  I deferiti alla Procura federale sono passati dai 4 del 2011 a 2 della scorsa stagione
  •  in 4 sono stati sospesi dalle prove FSL
  •  per 5 (contro i 9 del 2011) è stato avviato un monitoraggio più approfondito
  •  nessuno nel 2012 è stato sospeso dall’attività agonistica (mentre nel 2011 furono in 5 ad essere sospesi).

Come annunciato a inizio stagione, sono stati sorteggiati i pettorali per Maratona dles Dolomites e Nove Colli istituti alla memoria di Andrea Pinarello, uno dei fondatori del consorzio Fivestars League e destinati ai gran fondisti che hanno concluso 4 prove su 5 con le tre gran fondo Felice Gimondi-Sportful Dolomiti Race-LaPina obbligatorie. In realtà il sorteggio avverrà solo per la Nove Colli visto che i gran fondisti che hanno corso la Nove Colli e le tre Felice Gimondi-Sportful Dolomiti Race e La Pina sono stati 50 a fronte di 40 pettorali a disposizione, mentre in 26 hanno partecipato a Maratona dles Dolomites-Enel e le tre obbligatorie (Gimondi-Sportful e LaPina) e quindi tutti di diritto potranno ottenere il pettorale. Con la stagione 2013 prende un anno sabbatico la Gran Fondo Felice Gimondi di Bergamo che nell’anno in corso non verrà disputata, il comitato organizzatore della prova, però, resterà nel Consorzio anche se con funzioni non operative.