Home Windsurf Prodotti Goya Windsurfing 2016 by Manna

Goya Windsurfing 2016 by Manna

0

Massimo Mannucci, il Manna, è un nostro collaboratore di vecchia data con una smisurata passione per il windsurf e soprattutto per il waveriding. Maniaco dell’attrezzatura e delle regolazioni millimetriche, in questo articolo ci presenta la sua attrezzatura 2016 Goya Windsurfing.

Fabio-open-web-IMG_5805

Ciao Manna, sei già arrivato a Maui anche questuano, allora parlaci delle tue nuove tavole Goya?
Come mia abitudine lascio molto fare al mio caro amico Keith Taboul. Quest’anno ho avuto un riferimento importante alla fine dell’inverno scorso, Keith, mi ha chiesto di testare un suo prototipo personale assai differente dai concetti attuali. La fortuna ha voluto che le condizioni fossero notevoli, un bel logo da 4,2 a Kanaha. Posso solo dire la mia esclamazione…fa “PAURA”! Quindi la mia scelta è stata direzionata da quel prototipo, ed eccoci qua!

Indicazioni su misure e litri?
Posso solo dire che sono dei surf da onda con straps, concetto nuovo, estremamente radicale. I litri sono, una da 79 e una da 83, non desidero assolutamente più viaggiare con più litri di quello che mi necessitano! Quindi il gap tra le due tavole sembra poco, ma a vederle e usarle è enorme. Sono molto corte con prue versione surfing e poppe di nuova generazione, niente pin tail!

fabio-1-IMG_5605

E le pinne?
Grande novità per le pinne centrali, sono due MFC in G10  una da 13 per la 79lt e una da 14 per la 83, piccole allo spasimo, quasi incredibili da vedere! Vere opere d’arte del mio caro amico Pio! Per le laterali usa le 100 rosse sia per la grande che la piccola.

A questo punto che vele hai scelto ?
Sono restato troppo contento della gamma Goya Fringe 2015, quindi via anche per il 2016, misure come al solito, da 4.0 a 5.0 tutte le misure. Testate di recente mi hanno sconvolto sulla sua centralità e spunto nella planata, stabili all’inimmaginabile… facilissime e neutre sul cut back più esagerati… se questo è l’inizio… allegria!!!

Che altro?
Tutto devastante, se aggiungiamo, i nuovi alberi Goya… una sicurezza, il nuovo boma di Francisco… delirio totale, diametro ridotto e leggerezza sconcertante, prolunga e piedino della gamma Goya, una sicurezza!! Trapezio MFC e mutini della ION, “I am ready”.

Ricordaci le sponsorizzazioni…
Goya windsurfing, Boards&Sails and tools, MauiFINcompany, CitySurfTirrenia, EskyFlavor, Teva, ION, MastHERO.

Aloha

Manna

fabio7IMG_5776

Articolo precedenteStarboard iSonic 2016 presentato da Remi Villa e Bjorn Dunkerbeck
Articolo successivoIl nuovo sito web di Bh Bikes
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.