GPS Pier Speed Contest 2017

0

Chi sarà il più veloce del PierWindsurf? Vuoi sapere se sei più veloce del tuo amico? O semplicemente vuoi metterti alla prova?

 

Il PierWindsurf con la collaborazione di RRD ha organizzato il GPS Pier Speed Contest 2017, aperto a tutti e che terminerà il 17 settembre in occasione della festa di chiusura del Pier Test Week (prova materiale, tavole e vele, 2018 di tutti i brand).
Come funziona? Lo staff del PierWindsurf ti consegnerà presso il loro rinnovato ufficio il GPS con cui potrai andare a fare le tue “run” in acqua, quando preferisci senza limiti di tempo ne di prove. Divertiti cercando di andare il più veloce possibile e il GPS segnerà semplicemente la tua velocità massima. Una volta che avrai terminato riconsegna il GPS e verrà aggiornata la classifica con la tua velocità massima registrata.
Ci saranno due principali classifiche: Open (uomini e donne) e RRD (uomini e donne). I primi tre classificati per ogni categoria verranno premiati in occasione della festa di chiusura di settembre, con anche ricchi premi in materiale!
Per la classifica Open possono partecipare tutti e con qualunque tipo di attrezzatura. La classifica RRD invece è per coloro che utilizzeranno il proprio materiale RRD (tavola e vela) o lo noleggeranno presso il PierWindsurf.
L’iscrizione annuale al GPS Pier Speed Contest 2017 costa 30,00 Euro e potrete utilizzare il GPS fornito dal PierWindsurf quante volte vorrete e partecipare alla classifica Open o RRD.
Se volete invece provare per un solo giorno, e partecipare comunque alla classifica finale, il costo di iscrizione è di 10,00 Euro.
La velocità massima dovrà essere effettuata nella parte di lago compresa tra Capo Reamol e la spiaggia dei Maiali, in qualunque momento della giornata, sia con il Peler che con l’Ora.
Che vinca il più veloce!

GPS PIER SPEED CONTEST 2017 from Segnana Watersports on Vimeo.

Articolo precedenteQuiksilver supporta gli eventi dell’estate
Articolo successivoOuterknown Fiji Women’s Pro: finalissima Courtney Conlogue vs. Tatiana Weston-Webb
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui