Pubblicità
Home Mtb News Grande parco gara all’Absa Cape Epic
Pubblicità

Grande parco gara all’Absa Cape Epic

0

Grande parco gara all’Absa Cape Epic

Ha ormai preso forma il parco gara della Absa Cape Epic, la principale prova a tappe che si disputerà dal 17 al 24 marzo in Sudafrica. Si comincerà domenica 17 dalla Meerendal Wine Estate a Durbanville per percorrere ben 695 km con 15.000 metri di dislivello attraverso 8 giorni di gara. Saranno 1.200 i biker al via e mai come quest’anno, complice anche il ritardato inizio della stagione di Coppa del Mondo, il campo di gara è stato così qualificato, con tutto il meglio della Mtb sia nel cross country che nella Marathon. Favoriti obbligatoriamente i portacolori del Team Specialized, l’olimpionico ceko Jaroslav Kuhlavy e l’ex iridato marathon elvetico Christoph Sauser, con il campione olimpico che sostituirà lo scomparso Burry Stander, il campione locale vincitore lo scorso anno e tragicamente venuto a mancare nello scorso gennaio. La Scott presenterà il campione del mondo Nino Schurter insieme all’altro elvetico Florian Vogel, la Multivan Merida punta su José Hermida (Esp) e Rudi Van Houts (Ned) vincitori lo scorso anno dell’Andalucia Bike Race e sfortunati quest’anno per problemi fisici dell’iberico.

Tanta Italia quest’anno al via con la Cannondale che punta sul bronzo olimpico Marco Aurelio Fontana naturalmente affiancato dal tedesco Manuel Fumici, vincitore domenica del GP d’Inverno a Tregnago. In gara anche la Torpado Surfing Shop con Yader Zoli insieme al belga Roel Paulissen, due volte vincitore di questa gara, l’Avion Axevo presenterà Mirko Celestino e Luca Ronchi, l’Elettroveneta Corratec Enrico Franzoi insieme al danese Soren Nissen.

Pubblicità