Home Running News Grandi stelle attese alla Corribianco

Grandi stelle attese alla Corribianco

0

Grandi stelle attese alla Corribianco

Sembra ieri quando un manipolo di appassionati, trascinati dall’entusiasmo del Direttore Tecnico, Mario Carone, e dal Presidente, Franco Mollica, supportati sin da subito dalla Regione Calabria, dalla Provincia di Reggio Calabria e dal Comune di Bianco, ebbero l’intuizione di volere organizzare nel comune di Bianco, lungo la straordinaria riviera dei Gelsomini della Calabria, una gara di corsa su strada per raccogliere fondi da devolvere all’A.I.L. (Associazione Italiana contro le Leucemie – linfomi e mieloma). Furono visti quasi come degli extraterrestri, ma loro, imperterriti, continuarono, facendo crescere talmente la manifestazione, tanto da condurla al traguardo dei dieci anni nel corso dei quali il comune di Bianco si è aperta una vetrina in Italia e nel mondo grazie alla sua Corribianco International Road Race, gara oggi tra le più ambite a livello europeo. Sul tracciato di Bianco hanno dato spettacolo il due volte campione del mondo di maratona Jaouad Gharib, il pluricampione europeo di cross Sergei Lebid, il campione olimpico Stefano Baldini, il campione olimpico dei 3000 siepi Ezekiel Kemboi. E ancora la keniana Margaret Okayo (trionfatrice delle Maratone di Londra e Boston) l’algerina Souad Ait Salem, fino ai più forti mezzofondisti e maratoneti/e azzurri. La decima edizione, che si svolgerà sabato 6 agosto, sul suggestivo lungomare di Bianco, vedrà la presenza di top runner di livello mondiale, medagliati importanti, sia al maschile che al femminile, visto che, per il decimo anniversario, lo Staff Organizzativo vorrà superarsi ulteriormente, allestendo una starting – list di elevatissimo spessore tecnico in grado di abbattere i record cronometrici del tracciato. L’evento Corribianco è diventato talmente imponente, da attrarre le telecamere della Rai e di Sky Sport che diffonderanno su scala internazionale, le immagini di una festa che avrà inizio giovedì 4 agosto con l’apertura del Corribianco Village, caratterizzato da degustazioni di prodotti tipici negli stand delle aziende produttrici, presenti in massa per questa edizione e da giochi d’animazione per bambini. Venerdì 5 agosto, alle 19:30, ci sarà la conferenza stampa di presentazione dei top – runner, subito dopo la seconda Sagra della melanzana, e a seguire il concerto dei Tarant Quartet, che passeranno il testimone al ballo del “cavalluccio” e allo spettacolo pirotecnico di mezzanotte. A tutto ciò si lega la settimana di vacanza sport – turismo(1 – 6 agosto) fatta di escursioni storico – artistiche nel territorio della Magna Grecia, accompagnate da vere e proprie “maratone” itineranti tra i sapori tipici della terra di Calabria, annaffiati col passito Greco di Bianco, noto vino a Denominazione di Origine Controllata. Per tutti gli aggiornamenti sull’evento visitate nei prossimi giorni il sito ufficiale http://www.corribianco.it/ che è attualmente in fase di restyling.

(Giovanni Certomà – Ufficio Stampa)