Home Ciclismo News Il 21 agosto tutti a provare la Noberasco

Il 21 agosto tutti a provare la Noberasco

0

Il 21 agosto tutti a provare la Noberasco

Ha riscosso un enorme successo nella passata edizione, tanto da essere riproposta anche per il 2011: si tratta della prova dei percorsi della Granfondo Noberasco, che vedrà la sua partenza domenica 21 agosto, in un week-end dove le offerte granfondistiche sono limitate. Sarà una passeggiata lungo i due percorsi proposti dall’organizzazione ovvero quelli che si incontreranno domenica 25 settembre in occasione della Granfondo Noberasco 103°. L’evento è totalmente gratuito e vedrà l’omaggio alla partenza di alcuni prodotti Noberasco, nonché un ristoro situato a Ponti di Nava, nel punto della deviazione dei percorsi. Qui i partecipanti potranno gustare la meravigliosa macedonia della ditta ingauna, per poi proseguire verso il percorso da loro scelto. I due percorsi saranno guidati da altrettanti capogruppo che illustreranno le strade da seguire e che tenderanno a tenere i gruppi più compatti possibile. Si ricorda che non sarà una corsa, ma altresì che la velocità sarà libera, quindi ognuno potrà procedere con il proprio passo, veloce o lento che sia. Lo scopo della ricognizione ha un doppio fine: per chi non ha mai partecipato alla gran fondo, darà la possibilità di provarla in precedenza, mettendolo nelle condizioni di sapersi regolare per il 25 settembre, dove lo spirito agonistico avrà la meglio, ma soprattutto darà la possibilità a tutti di potersi godere il panorama – tra l’altro veramente splendido – senza la frenesia della corsa. La partenza del gruppo è prevista per le ore 9.00 di domenica 21 agosto, da piazza S.Michele ad Albenga, la piazza antistante il viale della partenza della granfondo.Il gruppo muoverà quindi lungo il percorso. All’arrivo non è previsto nessun tipo di ristoro. Si ricorda quindi che:
– l’uscita di prova è una semplice passeggiata e ogni partecipante è considerato in uscita individuale;
– la partenza sarà alle ore 9.00 precise. Chi c’è c’è!
– l’obiettivo è di scoprire il percorso, le sue pendenze e i meravigliosi panorami. Non ci saranno premiazioni, pertanto non serve tirarsi il collo. Al fine di avere un’idea della partecipazione e potere organizzare al meglio l’uscita, chi avesse l’intenzione di partecipare (è comunque una bella occasione per portare la famiglia al mare), è pregato di informare Alessandro Saccu (339.4817810), almeno un paio di giorni prima.