Home Running News Il 6 gennaio torna la Corsa del Giocattolo

Il 6 gennaio torna la Corsa del Giocattolo

0

Il 6 gennaio torna la Corsa del Giocattolo

Trentasei edizioni all’insegna della solidarietà e dello sport. La Corsa del Giocattolo, una classicissima del podismo romano, si svolgerà anche quest’anno all’interno di Villa Borghese per regalare un sorriso ai bambini meno fortunati degli istituti romani per l’infanzia abbandonata e di alcune povere zone del mondo.
La formula, collaudata negli anni, è nota, per iscriversi basterà presentarsi alla partenza, o in uno dei punti di raccolta (quest’anno tutte le sedi Inps di Roma) offrendo così la possibilità a tutti coloro che volessero partecipare alle donazioni ma che non potranno essere a Villa Borghese la mattina del 6 gennaio, di portare il loro contributo. L’obiettivo degli organizzatori è quello di raggiungere, e possibilmente superare la quota di 18.000 giocattoli, che fu la cifra raggiunta lo scorso anno. con un giocattolo, anche usato. Prendere parte alla corsa podistica significherà dunque essere protagonisti della gara di solidarietà per la raccolta dei regali che verranno poi consegnati, attraverso la Croce Rossa, in ogni parte del mondo. La Corsa del Giocattolo tornerà nello splendido scenario della terrazza del Pincio che il giorno della Befana si animerà di luci, colori e di tanta, tantissima gente pronta a correre per smaltire gli eccessi delle festività ma anche per vivere insieme una giornata davvero speciale.
Organizzata come sempre dal Cral della Direzione Generale dell’Inps, la gara anche quest’anno potrà avvalersi del patrocinio delle istituzioni. Il Dipartimento Sport di Roma Capitale, la Presidenza del Consiglio della Provincia di Roma e la Presidenza della Regione Lazio, l’Unicef hanno infatti, come sempre, dato la propria adesione, così come la Croce Rossa Italiana che sarà parte attiva nel comitato organizzatore, coadiuvata dall’Associazione di volontariato Millennium e dai Bancari Romani che come sempre garantiranno la parte tecnica.
Anche quest’anno, a corollario dell’evento, grazie alla generosità di Liana Orfei, i bambini degli Istituti per assistenza all’infanzia verranno ospitati gratuitamente al meraviglioso spettacolo del “Golden Circus” nel Tenda Strisce di Via Giorgio Perlasca. Gli organizzatori della Corsa del Giocattolo garantiranno anche il trasporto andata e ritorno dei bambini.
L’appuntamento dunque, per tutti, è sulla terrazza del Pincio il giorno della Befana alle 9:30, partenza della gara alle 11:00.

Luca Montebelli – Ufficio stampa