Home Running News Il GP Strade d’Italia incorona i re della stagione

Il GP Strade d’Italia incorona i re della stagione

0

Il GP Strade d’Italia incorona i re della stagione

Silvia Serafini e Paolo Zanatta per le premiazioni finali del Grand Prix Strade d’Italia. La regina italiana delle “corse a grandi altezze” e il fondista delle Fiamme Oro saranno tra gli ospiti della festa che domenica 10 novembre (inizio alle 15:30), al Palafiere di Godega di Sant’Urbano, nel Trevigiano, chiuderà la stagione del più classico dei circuiti italiani di corse su strada. Dieci gare, dalla primavera alla fine dell’estate, hanno caratterizzato l’edizione 2013 del Grand Prix Strade d’Italia: si è iniziato a correre il 7 aprile, con la maratonina Riviera dei Dogi. Poi la rassegna ha fatto tappa a Mestre, Oderzo, Asiago, Tonadico, Treviso, Trieste, Agordo, Feltre e Pordenone. Dieci appuntamenti che hanno coinvolto complessivamente circa 4 mila podisti, in rappresentanza di 438 società. Al Palafiere di Godega di Sant’Urbano, in un pomeriggio che comprenderà anche le premiazioni finali del Grand Prix Giovani, saranno incoronati i 16 vincitori delle classifiche di categoria: nove uomini (Sandy Ballis, Francesco Guerra, Cristian Cenedese, Alessandro Buratto, Paolo Marchi, Virginio Trentin, Gianfranco Zeni, Salvatore Puglisi e Giuliano Bastianon) e sette donne (Paloma Morano Salado, Jenny Simone, Raffaella Vianello, Nicoletta Furlan, Rossana Dalla Libera, Maria Urbani e Valeria Benedetti). Trentin e la Benedetti, due trevigiani, hanno anche vinto la classifica compensata, una speciale graduatoria introdotta l’anno scorso, che, attraverso le tabelle di punteggio federali, mette in relazione le prestazioni cronometriche ottenute sulla distanza dei 10 km con l’età degli atleti. Tra le società, vittoria dei trevigiani dell’Atletica Valdobbiadene. Podio anche per un’altra società della Marca, la Nuova Atletica Tre Comuni, seconda (un gradino più su rispetto al 2012), e per i veneziani dell’Atletica San Rocco, terzi.

Mauro Ferraro – Ufficio stampa