Home Windsurf News Il team Whitereef al gran completo per lo Stintino Contest!

Il team Whitereef al gran completo per lo Stintino Contest!

0

Il team Whitereef al gran completo per lo Stintino Contest. Una Pasqua sul windsurf per il team diretto da Mino Zoffoli che dal 30 marzo al 1 aprile sarà presente con il suo staff presso la spiaggia La Pelosa con il proprio stand e i propri atleti, tutti partecipanti alla gara di freestyle e long distance.

In mostra tutta la linea di tavole Tabou, sia per il windsurf (wave, freestyle e slalom) che per il sup, oltre alla gamma di vele Ezzy Sails. Tutti i riders del team saranno a a disposizione del pubblico per informazioni legate alle performance delle proprie attrezzature, foto e anche per qualche autografo!

Tra i presenti i sardi doc Matteo Spanu, Gigi Madeddu e Rossel Bertoldo. Poi direttamente dal lago di Como Marco Livraghi, Mirko Andreola e Giuseppe Cassone, i waver Paolo Biondani e Andrea Franchini, da Roma Marco Caratelli, Luca Castrichella e l’ufficio stampa Simone Pierini.

Simone Pierini

Paolo Biondani

Matteo Spanu

Marco Caratelli White-Reef-logo-blu

Articolo precedenteGF della Coppa Piacentina: le attività per gli accompagnatori
Articolo successivoMorgan Noireaux con Hot Sails Maui
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.