Home Running News In Spagna i kenyani fanno razzia

In Spagna i kenyani fanno razzia

0

In Spagna i kenyani fanno razzia

Che la settima tappa dello Iaaf Cross Country Permit, coincidente con il 31esimo Cross International de Italica a Santiponce (Esp), venisse vinta da due kenyani non è certo una novità, ma il responso finale non è stato quello pronosticato. Nella gara maschile di 10,8 km i due favoriti della vigilia, Conseslus Kipruto ed Emmanuel Bett si sono visti dare scacco matto dal giovane Jairus Birech, che ha tenuto il ritmo dei più forti nella prima parte di gara e ha risposto da par suo all’accelerazione dei rivali nel penultimo giro. All’ultimo km, quanto tutti si attendevano l’attacco di Kipruto, questi ha iniziato a cedere terreno lasciando Birech e Bett a lottare per la vittoria. Birech ha scelto la volata lunga, impostando l’ultima curva con un paio di metri di vantaggio che Bett non è più riuscito a ricucire, chiudendo in 31’56” con il leader mondiale 2012 dei 10000 a un secondo e Kipruto a 19. Nella prova femminile, 8 km, ben diversa la tattica di Mercy Cherono, l’iridata junior che ha allungato sin nelle prime battute staccando ben presto la resistenza delle connazionali Irene Chebet Cheptai e Magdalene Masai, che hanno chiuso rispettivamente a 41 e 57 secondi.