Pubblicità
Pubblicità

    In viaggio con la bici: 5 consigli pre partenza

    0

    Avete programmato una gara all’estero?
    Per le vacanze di Natale state pensando di andare dall’altra parte del mondo ma non siete in grado di farlo senza portarvi dietro la vostra adorata bici da corsa?
    Niente fa più paura ad un triatleta che spedire la propria bicicletta.
    Vederla tutta smontata, immaginarla sballottata e caricata su un aereo… per non parlare di quel momento in cui giacerà, pezzo per pezzo, nella vostra camera d’albergo dall’altra parte del mondo!

    Bike-Box-Illo-590x421

    Ma prima ancora di spedirla: siete sicuri che sia tutto a posto?

    Per essere più tranquilli, il primo consiglio è quello di andare dal vostro meccanico di fiducia e chiedergli di visualizzare insieme i passaggi per smontare e rimontare la bicicletta quando si usa una custodia da viaggio. Magari presentatevi con dei biscotti appena sfornati o un paio di birre, siamo sicuri che la maggior parte dei meccanici saranno lieti di trovare qualche minuto da dedicarvi!

    Ecco di seguito però alcuni accorgimenti che vi faranno capire, prima di tutto, se la vostra bicicletta è pronta per essere spedita:

    Pneumatici:
    Ricordatevi di controllarli ogni tanto per non arrivare al punto di avere chiari segni di usura come addirittura la trama in vista. Se così fosse, sostituiteli prima della partenza. Pensate di cambiare le vostre gomme indicativamente ogni 4000 km a prescindere dall’usura: meglio prevenire che curare.

    penumatico usurato

    Bulloni:
    Controllate e stringete i bulloni che tendono ad allentarsi con le vibrazioni della strada, come ad esempio portaborracce e accessori. Poi chiedete al vostro negoziante alcuni consigli in merito alle parti più delicate come il manubrio e il reggisella in carbonio. Considerare di acquistare e portare sempre con voi uno strumento come ad esempio una chiave dinamometria: potrebbe esservi davvero utile e salvare diverse centinaia di euro in potenziali danni dovuti a un serraggio eccessivo.

    manutenzione-bici

    Pastiglie dei freni:
    Verificate eventuali segni di usura o chiedete al vostro negoziante di controllare per voi, e non abbiate timore di sostituirle prima della partenza: la sicurezza prima di tutto!

    Frenare_5

    Cambio:
    Regolate o fatevi aiutare dal meccanico a regolare il cambio, ma soprattutto cercate di imparare anche come farlo da soli!
    La maggior parte delle gare più grandi hanno un punto di assistenza meccanica e di solito sono felici di aiutarvi a mettere a posto il vostro cambio un po’scombussolato dal viaggio. Sapere dove mettere le mani è comunque sempre un grande vantaggio!

    meccanico-bici

    Ruote:
    Nulla vi rallenterà o infastidirà di più che notare di avere una ruota non centrata. Portate con voi un tiraraggi e chiedete al vostro meccanico alcune istruzioni di base su come usarlo per piccoli aggiustamenti.

    raggi