Pubblicità
Pubblicità

    Inigo Mujika: l’allenamento della forza

    0

    Conoscete Inigo Mujika?
    Se eravate presenti al Convegno Nazionale Fitri dello scorso Novembre 2015 avrete avuto sicuramente modo di conoscerlo, capire il suo grande livello di preparazione e competenza e assistere al suo interessante intervento sull’importanza dell’inserimento di allenamenti specifici sulla FORZA per il triathlon (e per lo sport agonistico in generale).

    Per chi invece non sapesse di chi stiamo parlando, ecco una breve presentazione:
    Fisiologo dello sport e allenatore di triathlon e nuoto
    Professore Associato presso l’Università dei Paesi Baschi
    Ricercatore Associato presso l’Università Finis Terrae
    Ha fatto un primo dottorato in Biologia dell’esercizio muscolare presso l’Università di Saint-Etienne (Francia), e una seconda in Scienze dell’attività fisica e Scienza dello Sport presso l’Università dei Paesi Baschi.
    Coach di nuoto e Triathlon e preparatore di atleti di livello internazionale su distanza olimpica, Ironman e Xterra come Ahinoa Murua.
    I suoi principali temi di ricerca nel campo della scienza dello sport applicato includono i metodi di formazione e recupero, tuning, decondizionamento e sovrallenamento. Ha anche condotto ampie ricerche sugli aspetti fisiologici associati a prestazioni atletiche nel ciclismo professionistico, nuoto, corsa, canottaggio, tennis, calcio e pallanuoto.

    Passengers working out in the gym of the Cunard cruise liner Franconia, which was destroyed by a U-boat in 1916. Amongst the equipment is a punchbag and an early cycling machine.   (Photo by Topical Press Agency/Getty Images) Passengers working out in the gym of the Cunard cruise liner Franconia, which was destroyed by a U-boat in 1916. Amongst the equipment is a punchbag and an early cycling machine. (Photo by Topical Press Agency/Getty Images)

    Come anticipato, Mujika ha condotto interessanti studi sull’allenamento della forza e in questi giorni ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un contenuto interessante e soprattutto la possibilità di approfondire insieme a lui l’argomento scrivendogli direttamente.

    Il periodo ideale per l’allenamento della forza, come sicuramente saprete, è proprio quello invernale dato che si è lontani dalle competizioni e c’è tempo e modo di inserire almeno 2 sessioni la settimana, come consigliato proprio dallo stesso Mujika.

    Vediamo insieme cosa dice nell’allegato e, se volete, approfondite con lui scrivendgli su twitter o Facebook.

    inigo mujika forza

    1. Per aumentare i benefici dell’allenamento della forza nell’endurance, è necessario che gli esercizi coinvolgano i corretti gruppi muscolari imitando i movimenti specifici dello sport di riferimento

    2. Il livello di sviluppo della forza può essere aumentato se l’atleta si concentra su come eseguire la fase concentrica dell’esercizio di forza più velocemente possibile

    3. Sono consigliati 2 allenamenti di forza a settimana in un calendario di allenamenti periodizzato giornalmente per vedere risultati in 12 settimane

    4. Si consigliano tra i 4 e 10 colpi per 3/3 serie con 2/3 minuti di riposo 

    5. Nei periodi competitivi, quando c’è meno spazio da dedicare alla forza, per non perdere l’allenamento e i benefici acquisiti basta un richiamo settimanale

    Infine, Mujika ha deciso di fare un regalo a tutti quest’anno, ossia la possibilità di leggere un sui articolo a settimana. Seguitelo su Facebook e scaricate i contenuti per essere sempre informati!