Home Running News Ivan Massarenti non fallisce al Magraid

Ivan Massarenti non fallisce al Magraid

0

Ivan Massarenti non fallisce al Magraid

E’ stato un grande spettacolo, quello dell’edizione 2011 del Magraid, la prova a tappe di 100 km sui sentieri dei Magredi, la steppa della provincia di Pordenone. Per tre giorni 100 atleti si sono affrontati sul percorso per poi vivere in accampamento le ore di riposo e d’intervallo. Dopo aver sbagliato strada nella prima tappa lasciando via libera al maratoneta dell’Athl.Terni Vincenzo Trentadue, Ivan Massarenti ha posto le basi per la riconquista del titolo vinto nel 2010 nella seconda frazione, quella più dura con i suoi 55 km. Nella terza, di 22 km, Massarenti stava nuovamente sbagliando strada, ed è stato proprio Trentadue a richiamarlo per consentirgli di riprendere il tracciato e vincere, dimostrando grande spirito sportivo. In classifica generale Massarenti ha così preceduto il sardo Antonio Filippo Salaris (Pod.Am.Olbia), quarto nell’ultima tappa, terzo posto finale per Trentadue. Nella prova femminile monologo assoluto di Paola Mariotti (Atl.Brugnera Friulintagli) al suo esordio nelle ultramaratone, che si è aggiudicata tutte e tre le tappe del Magraid, precedendo nella classifica finale Alice Modignani (Atl.Palzola) e Manuela Sabbatini (Club Bikers).