Home Running Eventi Jamali fa il bis a Livorno

Jamali fa il bis a Livorno

0

Alla 34^ edizione della Maratona Città di Livorno replica il successo dell’anno scorso Jilali Jamali (GP Parco Alpi Apuane) in 2h33’41” e torna alla vittoria anche l’atleta di casa Cristina Neri (GS Lammari) in 2h58’30”; Jamali ha staccato di 1’24” Pietro Colnaghi (As Merate la Termotecnica) e di 1’51” Francesco Bassano (Pod.San Giovanni a Piro) mentre la Neri ha avuto ragione di Lorenza Banchetti (Atl.Ambrosiana) per 6’30” e di Lorena Antonietta Di Vito (Cus Pro Patria Milano) per 11’15”.

Nella mezza maratona arriva primo il livornese Federico Meini (Atletica Livorno) in 1h14’07” – già vincitore nel 2011 – con 25” su Stefano Ricci (Team Apuania Running) e 42” su Mariano Bardaré (Team Cellfood) mentre il posto di prima donna spetta alla pisana Ilaria Bianchi (Team Cellfood) in 1h25’37”, alle sue spalle Laura Pardini (Livorno Team Running) a 2’40” e Alessia Galli (Atl.Futura) a 4’01”.

Grandissima e coloratissima la partecipazione su tutte le distanze: la più lunga sui tradizionali km 42,195, l’intermedia di km 21,097, le staffette che hanno coperto l’intero tracciato della maratona e la stracittadina di circa km 7. La giornata prettamente primaverile ha permesso a tutti di godere appieno dei viali a mare finalmente sgombri dal traffico e dedicati esclusivamente ai partecipanti della manifestazione. Circa 2000 persone hanno gioiosamente invaso queste arterie della città, che – almeno per un giorno all’anno – sono state percorse dai piedi anziché dai pneumatici. Durante i vari passaggi a fianco dell’azzurro del mare, non è sfuggita neanche l’immagine di bagnanti intenti a tuffarsi, pratica consueta anche in questo momento della stagione.

Dopo due edizioni flagellate da condizioni meteo davvero pesanti, la bellissima giornata di sole e sport ha rinfrancato gli organizzatori che pensano già al prossimo 8 novembre 2015.

Comunicato stampa