Home Running News Kenyani dominatori al Giro di Rovereto

Kenyani dominatori al Giro di Rovereto

0

Kenyani dominatori al Giro di Rovereto

Grande spettacolo come ci si attendeva al Giro Podistico di Rovereto che ha visto in primo piano i campioni kenyani, con Hillary Bii che ha iscritto il suo nome in un albo d’oro che dal 1996 prevede solo nomi stranieri. La sfida sui quasi 10 km della gara è stata d’altronde tutta fra kenyani e marocchini, poco potevano fare gli italiani presenti il migliore dei quali è stato Jamel Chatbi, evidenti origini maghrebine, che nel 2010 ha ottenuto la cittadinanza italiana, vive nel Bergamasco e ha chiuso al settimo posto a oltre un minuto dal vincitore. La gara è stata agonisticamente molto interessante, con un primo giro di studio e poi due tornate molto veloci che hanno fatto selezione nel gruppo, riducendo il gruppo di testa a 6 uomini, successivamente davanti sono rimasti i kenyani Kimeli, Chemosin e Yego mentre da dietro inizia la sua lenta ma costante rimonta il kenyano residente in Trentino Mark Bett. Al quinto dei 9 giri in programma Robert Chemosin, reduce da due vittorie in mezza maratona allunga staccando i due rivali, ma nel settimo giro rientra sul capolista e si pone davanti a scandire il passo. La volata finale è senza storia con vittoria di Kimeli primo in 27’58” con due secondi di margine su Chemosin e 23 su Solomon Kirwa Yego (Fratellanza Modena). Quarto posto per Mark Kipkinyor Bett (Athl.Club 96) a 35”, quinto il vincitore del 2011, l’altro kenyano Ezekiel Kiprotich Meli (Virtus Lucca) a 36”.