Pubblicità

KillyKite, dai kite ad abbigliamento e accessori

0

KillyKite è nato nel 2015, quando un amico di Marco Tagliaferri, detto “il Killer”, ha distrutto la sua vela sulle rocce durante una grossa mareggiata invernale di Bora.

 

La vela era totalmente devastata, da buttare via, ma il suo amico gli disse: “Non voglio gettarla nella discarica, ho troppi bei ricordi legati a questa vela! Perché invece non ci facciamo una giacca? Diamole una seconda vita!”

Come fare?

Una parte del tessuto del kite era ancora in buono stato e la madre di Marco, una modellista di alta moda in pensione, ne creò una splendida giacca artigianale. Dopo questo primo modello, molti amici del ” Killer” hanno fatto riciclare le loro vecchie vele, che sono rinate sotto forma di giacche, borse meravigliose e altre creazioni.

La missione Killy Kite

Il brand “KillyKite” nasce dal soprannome del suo ideatore, “il Killer”.  La missione è quella di dare una seconda vita alle nostre amate vele, rendiamo ciò possibile realizzando prodotti stilosi ed ecologici, in modo che le anime delle vele possano rinascere e vivere una seconda vita.

 

Ogni giacca o borsa non sarà mai uguale a nessun altra prodotta, se comprate un prodotto KillyKite state comprando un pezzo unico, che nessuno potrà mai avere.

 

Prodotti Eco friendly

Tutti gli amanti del kite amano l’ambiente e la natura, fonte del loro divertimento.

KillyKite contribuisce a preservare la natura, riciclando oggetti destinati a essere gettati via.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui