Klaus Finne vince lo Shogun Contest di Modena Skipass

0

Un podio molto combattuto al freeski contest di Modena Skipass, soprattutto tra i primi tre classificati, che hanno regalato double e trick in switch di livello molto alto. S’impone su tutti gli altri rider il norvegese Klaus Finne, grazie ad un Double Cork 10 Double Mute che gli ha permesso di ottenere il primo posto.

In semifinale i rider non hanno potuto regalare forti emozioni con grandi trick, non a causa del loro demerito ma a causa della temperatura elevata che ha rallentato la neve. In finale invece i migliori atleti hanno potuto sfruttare una neve più veloce, più dura, che ha permesso loro di esprimersi con grandi trick.


Klaus Finne

Markus Eder prova a strappare il punteggio a McRea con il suo DubCork12, il quale riesce a convincere i giudici con il suo primo salto. Nella run finale Klaus Finne riesce ad atterrare perfettamente il suo DubCork10 Double Mute, praticamente a fondo landing. Sicuramente la presenza della superstar Jon Olsson non intimidisce gli altri rider, anzi, purtroppo causa un lieve infortunio non ha potuto esprimersi al meglio.

Ottima prova per Lukas Schafer che si classifica 4° con un ottimo Switch 10 Double Japan che però non gli vale un posto sul podio. Dall’altra parte Simone Canal, forse un po’ preso dalla foga, non riesce ad atterrare il suo Double in maniera pulita, se non all’ultima run. Buona prova comunque per lui, che si riconferma tra i giovani italiani da tener sott’occhio.


Markus Eder

Se volete sapere com’era la struttura di quest’anno, 4Skiers.it vantava un proprio inviato fra i rider partecipanti alle semifinali, Valentino Mori, che schietto afferma: “E’ ormai il terzo anno che c’è questa struttura ed il livello dei rider è cresciuto… dovrebbero innovarla. L’atterraggio forse è un pò corto.. alla fine crea un angolo deciso, pericoloso”

Con questo è tutto! Vi aspettiamo domani a Modena Skipass per il Nissan Best Trick!

1. Klaus Finne
2. Mcrrae Williams
3. Markus Eder

Lo Shogun Freeski Contest in dettaglio:

Jon Olsson sw cork5 saefty (/), sw cork 5 double japan (71.77), sw cork 5 saefty (15)
Markus Eder dubcork12 high mute (89.33) (92.67) (92.33)
Klaus Finne dubcork10 double mute (89.67), swdouble rodeo (82.67), dubcork10 double mute (96)
Raffaele Cusini cork 7 tail (67.33), cork 9 tail (15), cork 9 tail (15)
McRae Williams sw double 10 mute (93), sw9 tail (80.77), flat5 bow&arrow (72)
Lukas Schafer sw 9 , (/) sw 10 double japan (75.77), sw10 double japan (76.67)
Noah Albaladejo flat7 tail (58), flat 7 tail (56.33) flat9 mute (75)
Dennis Battisti flat5 bow&arrow (63.67), cork9 high mute (15), cork 9 high mute (15)
Simone Canal double double sideflip (15), double sideflip (15), double sideflip saefty (73.67)
Sjur Saetren cork 9 christ grab ( 75.33), cork 10 (15), flat 9 tail (15)

Txt Valentina Bonfanti e Valentino Mori
Photo Credits: Manuel Glira