Home Running News L’8 dicembre arriva la Royal H.M.

L’8 dicembre arriva la Royal H.M.

0

L’8 dicembre arriva la Royal H.M.

Si avvicina rapidamente l’8 dicembre, il giorno della Royal Half Marathon, la gara dal percorso più suggestivo tra quelle del panorama cittadino torinese.

Iscriversi all’evento organizzato da il Giro d’Italia Run è semplicissimo, basta collegarsi al sito www.giroitaliarun.it , cliccare su Royal Half Marathon ISCRIVITI, compilare il form ed il gioco è fatto.

Per gli indecisi, come ogni anno, sarà  disponibile un gazebo presente in Piazza San Carlo da giovedì 5 a sabato 7, dalle 10:00 alle 20:00 con orario continuato. Il gazebo di piazza San Carlo è il luogo dove tutti potranno ritirare il pettorale con chip (riservato a tutti gli iscritti della mezza maratona) e pacco gara.

Tre distanze un solo traguardo: LA SOLIDARIETA. Quest’anno sarà protagonista la MARCO BERRY ONLUS, impegnata a terminare la costruzione di un ospedale pediatrico in Somalia (www.marcoberryonlus.org).

La Royal Half Marathon offre ai podisti tre possibilità  di gara: Mezza maratona (competitiva e non competitiva), Gara breve 6 Km (non competitiva) e Monge Pet Race (non competitiva), la corsa in compagnia dei nostri piccoli amici a 4 zampe.

Da regolamento le iscrizioni alla sezione competitiva chiudono improrogabilmente il venerdì 6 dicembre alle ore 20:00, mentre sarà  possibile iscriversi alla sezione non competitiva (fino ad esaurimento pettorali) fino alla domenica mattina alle 9:15, direttamente in zona partenza.

Tra le novità di quest’anno la possibilità  di gustare al gazebo in Piazza San Carlo un ottimo caffè che il personale di Aroma Store, sponsor della manifestazione, offrirà  a tutti gli iscritti alla gara che avranno voglia di assaggiare una delle tante prelibate miscele disponibili presso i punti vendita del brand torinese. Domenica 8 dicembre la festa si sposterà  in Piazza Vittorio Veneto, dove dalle ore 8:00 sarà  aperto il Race Village e dove i ritardatari potranno ancora tentare l’iscrizione ad una delle sezioni non competitive che però non prevedono la consegna del chip.

Oltre ad un palco sul quale sfileranno i protagonisti di giornata, il villaggio avrà  una zona dedicata agli sponsor ed una interamente dedicata ai servizi, con wc chimici, spogliatoi, deposito borse, un ricco ristoro finale. Il Race Village sarè  anche il teatro delle premiazioni dei vincitori assoluti e dei primi 8 delle categorie master M/F dai TM ai M70.

Grazie alla collaborazione con il Circolo Canottieri Esperia, sarà possibile godere al termine della corsa di una doccia calda. L’esclusivo circolo aprirà  infatti le porte dei suoi confortevoli spogliatoi a tutti i podisti che parteciperanno alla Royal Half Marathon.

Due parole sul percorso, come detto il più suggestivo delle gare cittadine. Protagonista della gara da quest’anno sarà  Piazza Vittorio Veneto, sede di partenza e arrivo. La scelta che premia il desiderio degli organizzatori di offrire una location suggestiva e œcentrale ha anche favorito la possibilità  di rendere il tracciato molto più veloce rispetto a quello delle passate edizioni, lasciando comunque invariata la possibilità  di sfiorare angoli tra i più belli della città  come: la Chiesa della Gran Madre, la Mole Antonelliana, le rive del Po, il parco del Meisino, la Basilica di Superga, il Ponte Vecchio a San Mauro e ancora i Murazzi e il Monte dei Cappuccini, passaggi che fanno della Royal Half Marathon una vera cartolina della Città .

Saranno infine protagonisti anche i bambini che, da giovedì a sabato in Piazza San Carlo e la domenica in Piazza Vittorio Veneto, potranno incontrare i personaggi Mc Donalds che animeranno quella che si annuncia come una grande festa dello sport.

Quote di iscrizione:

Mezza maratona: 25

Gara breve: 10

Monge Pet Race: 5

Ci sono insomma tanti ottimi motivi per partecipare alla Royal Hal Marathon e per non perdere l’occasione di dire io c’ero.

Ufficio Stampa Il Giro d’Italia Run