Home Mtb News La 3T Bike infiamma l’autunno valsugano

La 3T Bike infiamma l’autunno valsugano

0

La 3T Bike infiamma l’autunno valsugano

Autunno in Trentino? Castagne, vino nuovo e una bella dose di mountain bike. Domenica 30 settembre in Valsugana andrà in scena la quinta edizione della 3T Bike, l’evento in fuoristrada ai piedi del Lagorai che anno dopo anno cresce e diverte centinaia di biker.

Per comprendere almeno in parte l’evoluzione della gara curata dal GS Lagorai Bike, basta pensare che nel 2008 le iscrizioni furono chiuse in anticipo per…eccesso di richieste. Non ci si aspettava un successo simile e l’anno seguente il percorso fu rivisto ed allungato, per poter ospitare un numero maggiore di biker. Oggi, quello stesso percorso si estende nei quattro comuni di Telve (partenza e arrivo), Telve di Sopra, Torcegno e Carzano e misura poco più di 30 km. La scalata iniziale di circa 700 metri sulla salita di Sant’Antonio è il primo banco di prova per testare fin da subito le gambe dei concorrenti, con il fondo di ciottoli e la pendenza massima che supera il 14%. La successiva discesa si innesta sulla strada forestale Restena-Frisanco, che in circa 2 km porta ai 970 metri del primo GPM “Giovanni Rigon”. Dopo lo scollinamento bisogna essere abili nel gioco di freni, perché nei 2 km successivi le pendenze toccano anche il 15%, a seguire si trova il divertente e impegnativo sentiero verso Castel Alto e la discesa “del secio e dela secia”, da percorrere in picchiata.

Il tracciato della 3T Bike regala tanti ulteriori spunti con il secondo GPM di Colle San Pietro, il guado alla periferia di Telve e il passaggio per il parco fluviale di Carzano, fino al traguardo collocato nei pressi della chiesa  arcipretale di Telve, anticipato da una salita di soli 100 metri, comunque da non sottovalutare.

Nella sua giovane storia, la 3T Bike ha accolto al via tanti fuoriclasse delle ruote grasse nostrane, tra cui gli azzurri cross country Tony Longo e Martino Fruet, il già tricolore marathon Johnny Cattaneo, l’ex campione del mondo Massimo Debertolis o le ladies Michela Benzoni, Judith Pollinger e Anna Ferrari. L’elenco sarebbe di gran lunga più corposo, con tutti i protagonisti del challenge Trentino MTB di cui la 3T Bike è prova conclusiva dalla passata stagione. Per la gara di fine settembre 2012 hanno già confermato la propria presenza quasi tutti gli attuali leader delle varie classifiche, da Lorenza Menapace a Ivan Degasperi, da Nicola Risatti a Mario Appolonni, passando per Michele Di Geronimo e Silvano Janes. Nella lista partenti ci sono molti bikers di prestigio come quelli del team Full Dynamix o le ucraine Yana Belomoyna e Marta Tereshchuk, già protagoniste anche in Coppa del Mondo.

Le iscrizioni sono in corsa alla cifra di 26 Euro e sul sito ufficiale della gara (www.3tbike.it) e su quello del turismo locale (www.valsugana.info) è inoltre possibile rintracciare soluzioni di diverso genere per quanto riguarda il soggiorno in Valsugana nel weekend della 3T Bike, oltre a conoscere gli eventi che faranno da cornice alla gara stessa, come la consueta Sagra di S.Michele a Telve, che celebrerà il santo patrono con tanta allegria e prelibatezze da gustare in compagnia.

Da non dimenticare, infine, i due eventi organizzati per i più giovani, ovvero la Mini 3T Bike del sabato di vigilia (dai 6 ai 12 anni), e la 3T Al Parco di sabato 22 per giovanissimi, allievi ed esordienti tesserati FCI.

Info: www.3tbike.it

Ufficio stampa Newspower