Home Running News La Corrida brasiliana è tutta kenyana

La Corrida brasiliana è tutta kenyana

0

La Corrida brasiliana è tutta kenyana

E’ tutta kenyana l’88esima edizione della Corrida di San Paolo del Brasile, la più antica e famosa prova di corsa di fine anno. Sui 15 km del percorso brasiliano la vittoria è andata a Kipsang Rotich, corridore che svolge la sua attività prevalentemente in Sudamerica e che si è posto subito in testa insieme ai connazionali Joseph Aperumoi e Mark Korir. Rotich ha chiuso in 44’05” staccando di 9” Aperumoi e di 16” Korir, quarto il primo dei brasiliani, Giovani Dos Santos a 46”. Podio tutto africano anche fra le donne con successo per la kenyana Maurine Kipchumba in 51’42” con 29” sulla tanzaniana Jackline Juma Sakilu e 1’08” sulla connazionale Rumokol Chepkanan, sesta la prima brasiliana, Tatiele Carvalho a 2’28”.