Home Running News La maratona ha perso due campioni

La maratona ha perso due campioni

0

La maratona ha perso due campioni

E’ stato un inizio anno davvero triste per il mondo della maratona che ha perso in pochi giorni due campioni assoluti, vittime di incidenti stradali. La prima notizia è arrivata dall’Etiopia, con il decesso di Alemayehu Shumye Tafere, rimasto ucciso in un incidente nei pressi della capitale Addis Abeba. Alemayehu aveva corso diverse volte in Italia aggiudicandosi a Navazzo nel 2010 la Diecimiglia del Garda. Nell’ultima stagione aveva vinto la Goold Coast Marathon in Australia ed era giunto 9° a Parigi.

Altra scomparsa quella del noto maratoneta marocchino Abderrahim Goumri, vittima di un incidente stradale avvenuto lungo la strada che divide Tamara da Rabat che ha coinvolto anche i mezzofondisti Youssef Baba e Youssef Ramzi, entrambi sono rimasti feriti. Goumri aveva 35 anni ed era famoso nell’ambiente, al di là delle sue vittorie per essere l’eterno piazzato, con i secondi posti a Chicago nel 2009, a Londra nel 2007 e a New York nel 2007 e nel 2008, annon el quale a Londra ha chiuso terzo col suo personale di 2h05’30”.