Home Running News La Parigi profeta in casa alla Ghibellina

La Parigi profeta in casa alla Ghibellina

0

La Parigi profeta in casa alla Ghibellina

Grande giornata di sport all’aria aperta domenica nella campagna aretina per l’edizione 2013 della Ronda Ghibellina, primo ultratrail della stagione che ha richiamato al via concorrenti provenienti anche dalle regioni più lontane. Il tempo nel complesso clemente ha permesso la realizzazione delle tre gare previste a cominciare dalla prova di 43 km che ha visto trionfare Matteo Lucchese (Rocca Runner) che ha completato la distanza in 4h09’39” staccando di 5’59” lo specialista Marco Zarantonello (Team Salomon Agisko) mentre terzo è giunto Paolo Rovera (Team Drago nero) a 21’25”. Fra le donne non si è fatta sfuggire la vittoria in casa Maria Chiara Parigi (Pod.Arezzo) che in 4h41’09” ha preceduto di 13’37” Emanuela Scilla Tonetti (Runners Olona) e di 22’24” Lisa Borzani (Atl.Chirignago). Gli arrivati al traguardo sono stati 199, mentre nella prova di 27 km sono stati 128. Qui la vittoria in campo maschile ha premiato Federico Vaiani Lisi (Po.Arezzo) che in 2h18’40” ha preceduto di 1’47” il compagno di colori Gilberto Sadotti mentre terzo è giunto Giovanni Andriulli (Pod.Ibitlossi) a 4’07”. In campo femminile prima Isabella Lucchini in 2h46’53 con 13’15” su Nicole Lasagna e 15’33” su Elisabetta Caporali. Nella 13 km infine vittorie per Davide Meiattini (Asd La Chianina) in 1h27’52” e Ghislaine Resplandy (Am.Castelfusano) in 1h53’41”.