Home Running News La stagione parte ancora da Taormina

La stagione parte ancora da Taormina

0

La stagione parte ancora da Taormina

E’ tutto pronto per l’annuale tradizione del Capodanno taorminese. Anche quest’anno, infatti, la prima alba del 2013 verrà salutata da atleti e amatori del podismo che prenderanno parte alla 38esima edizione del “Tuffo a mare e corsa”, storica manifestazione riconosciuta dalla Fidal che, dal 1975, è appuntamento fisso per lo sport di Taormina.

Arriveranno da tutta Italia i corridori che, il prossimo 1 gennaio, si presenteranno ai nastri di partenza di Villagonia per affrontare il percorso tra Capo Taormina, Isolabella, Mazzarò, Spisone e scalare poi la collina attraverso via Mario e Nicolò Garipoli, per arrivare infine al traguardo di piazza IX Aprile. Solo i più temerari, prima del via, affronteranno le gelide acque di Villagonia, per rinnovare la tradizione del tuffo a mare iniziata dall’indimenticabile Chico Scimone. La manifestazione, organizzata ormai da diversi anni dall’Asd Marathon Club Taormina del presidente Carmelo Mobilia sarà ancora una volta occasione per ricordare la figura del “nonnetto sprint” conosciuto in tutto il mondo, che dedicò la sua vita alla musica, allo sport e alla sua amata Taormina. In tal senso, al primo atleta che taglierà il traguardo verrà assegnato il trofeo “Chico Scimone”. Il piatto d’argento, che il Marathon Club assegna invece a personalità o associazioni taorminesi che si siano particolarmente distinti nell’ultimo anno per meriti sportivi, culturali o sociali, verrà consegnato ad Antonio Faraci, presidente del comitato “Un Sorriso per Sofia” che ha promosso negli ultimi due mesi una gara di solidarietà per raccogliere fondi utili a poter curare negli Usa la piccola Sofia Siligato, affetta da una rara malformazione congenita alla colonna vertebrale.

Saro Laganà – La Sicilia Trapani