Home Running News L’attività continua in quasi ogni regione

L’attività continua in quasi ogni regione

0

L’attività continua in quasi ogni regione

L’incombere dell’inverno non ferma l’attività podistica in giro per l’Italia: in Piemonte alla Tre Miglia d’Oro di Novara successo del promettente azzurro Italo Quazzola (Atl.Piemonte) in 14’23”, con 3” su René Cuneaz (Cus Pro Patria) e 28” sul compagno di colori Umberto Contran; in campo femminile prima Giulia Sforza (Atl.Bellinzago) in 18’15”, a 26” Alice Brassini (Lib.Cernuschese) e a 41” Lorena Lago (Road Runners Club Milano).

Lombardia: nona tappa del circuito Ammazzainverno a Cavaglio d’Agogna sui 7 km con vittoria per Matteo Borgnolo, davanti a Claudio Guglielmetti e Cristian Mattachini. Fra le donne podio con Cristina Clerici, Elena Platini e Monica Bottinelli.

Friuli Venezia Giulia: importante vittoria per Stefano Scaini (Rcf) nella Christmas Run a Trieste, in 12’58” con 18” su Riccardo Sterni (Marathon Trieste) e 22” su David Daris (Pod.Fiamma Trieste). Sesto posto assoluto per la campionessa europea di maratona Anna Incerti (FF.AA.), moglie di Scaini, che in 14’28” ha preceduto Elisabetta Giacomelli (Cus Trieste) di 38” e Giulia Schillani (Sportiamo) di 50”.

Emilia Romagna: classico appuntamento a Savignano con la Maratonina di Santa Lucia, di 14 km, alla sua 40esima edizione con successo dell’azzurro Andrea Sanguinetti che sta lentamente uscendo dai problemi biliari che hanno contraddistinto la sua stagione. 42’52” il suo tempo con 1’07” su Alberto Della Pasqua e 1’59” su Fabio Benini. Fra le donne prima Ana Nanu, già vincitrice lo scorso anno, in 52’24” davanti a Samantha Graffiedi a 1’24” e Alessia Laghi a 2’18”.

Toscana: la quinta Maratonina di Natale a Orbetello (Gr) su 10 km ha chiuso il circuito CorrinellaMaremma. Primo posto per Cristian Fois (Costa d’Argento) che ha tagliato il traguardo insieme al compagno di squadra Jacopo Boscarini, con tempo di 33’41” per entrambi. Terzo Marco Celeghin (Team Marathon Bike) a 58”. In campo femminile prima la polacca Katerina Stankiewicz (Team Marathon Bike) in 40’30” con Angela Donatella Carpino (Mens Sana Runners) a 55” e Antonella Ottobrino (4° Stormo) a 1’39”.

Lazio: intensa come sempre l’attività a Roma e dintorni. All’Eur la CorriOlimpiaEur ha assegnato i titoli regionali master sui 10 km. Primo posto per Pasquale Rutigliano (Esercito) in 32’43”, a 53” Patrizio Sangermano (Atl.Roma Acquacetosa) e a 1’25” Emiliano Catullo (Tirreno Atl.). In campo femminile prima Annalisa Gabriele (Am.Villa Pamphili) in 37’05” sulla polacca Ewa Wojcieszek (Rcf) a 1’56” e Roberta Boggiatto (Rcf) a 2’14”. A Civitavecchia (Rm) la terza Liberty Run Christmas sui 10 km è andata al marocchino Said Douirmi (Colosseo 2000) in 32’15” con Luca Tassarotti (Opes Santa Marinella) a 46” e il connazionale Mohammed Qattam (Fartlek Ostia) a 58”. Nella gara femminile prima Paola Tiselli (Tirreno Atl.) in 40’26”, a 1’46” Lorella Pagliacci sua compagna di colori e a 3’54” Rosa Berni (Liberi Podisti). Nell’11esima Corri per il Lago a Castelgandolfo (Rm) successo per Antonio Miggiano (Colleferro Atl.) in 36’04”, alle sue spalle Daniele Troia (Rcf) a 38” e Fabrizio Adamo (Colleferro Atl.) a 1’01”. Prima donna Eleonora Bazzoni (Rcf) in 41’45”, con 2’20” su Cecilia Tirelli (Running Evolution) e 2’36” su Anna Alberti (Can.Aniene).

Campania: nella 12esima edizione della Casoria Corre andata al marocchino Youness Zitouni (Finanza Sport Campania) in 30’28” con 9” su Paolo Ciappa (Grottini Team) e 24” sul connazionale Hamid Kadiri (Fiamme Argento) mentre la gara femminile premia Bruna Santelia (Atl.Caivano) in 38’06” con 14” su Annamaria Vanacore (Atl.Scafati) e 26” su Francesca Palomba (Centro Ester).

Puglia: nella 12esima Corriruffano primo Angelo Melileo (A13 Alba Taurisano) in 35’34” con 11” su Antonio Vitali (Atl.Capo di Leuca) e 13” su Ivan Carmine Maccagnano (Cus Urbino). Ancora un successo fra le donne per Paola Bernardo (Am.Corigliano) in 39’15” con 1’13” su Luana Boellis (Atl.Gallipoli) e 2’19” su Manola Ponzetta (Atl.Capo di Leuca).

Basilicata: recuperata la 12esima Straheracleia di Policoro (Mt) vinta da Daniele Caruso (Club Atl.Potenza) in 34’34”, staccando di 1’53” Danilo Ruggiero (Atl.Recanati) e 2’57” su Balduino Scarfone (Cosenza K42). Prima donna Rossana Lo Vaglio (Atl.Femm.Sedas Lauria) in 43’24”, stesso tempo per Rosa Luchena (Gs Due Sassi), terza Maria Rosaria Moretti (Gs Matera) a 1’48”.

Sicilia: circa 240 atleti hanno preso parte alla 29esima Balestrate d’Inverno, dove l’azzurro Under 23 Vincenzo Aniello (che nel 2014 esordirà in maratona a Milano) ha corso fuori gara precedendo il vincitore della prova, su 7,2 km, Gery Interrante, terzo Filippo Porto. Le donne gareggiavano su 4,3 km: prima Maria Grazia Bilello a precedere Daniela Bongiorno.

Sardegna: undicesima edizione per la Terralba Corre, su 6 km, vinta da Giuseppe Mura (Futura Cagliari) davanti a Giovanni Curridori (Pod.San Gavino) e Fabrizio Mangiatordi (Amsicora), mentre sul podio femminile sono salite Alice Capone (Athl.Team Sassari), Gisella Saba (Marathon Club Oristano) e Alba Carboni (Atl.San Giovanni).