Home Windsurf News LEONE DI CANNOBIO Windsurf CUP 2012

LEONE DI CANNOBIO Windsurf CUP 2012

0

LEONE DI CANNOBIO Windsurf CUP 2012
5° tappa Formula Windsurfing – LEONE DI
CANNOBIO WINDSURF CUP 2012
CANNOBIO (VB) 26 – 27 MAGGIO 2012
BANDO DI REGATA
CIRCOLO ORGANIZZATORE: Circolo Velico del Leone, Via Ceroni (località
darsene) Cannobio (VB), email: info@circolovelicodelleone.it tel. 347/2415610
Nei giorni di regata registrazioni e alaggio in località lido, vicino al porto nuovo di
Cannobio
REGOLAMENTO: La regata sarà disciplinata dalle Regole di Regata della Vela
2009-2012, dalle prescrizioni dell’Autorità Nazionale , dalle regole di classe
interessata, il Bando e le istruzioni di Regata. In caso di contrasto tra il Bando e le
Istruzioni di Regata avranno prevalenza le Istruzioni di Regata. La Normativa FIV
per l’attività Sportiva Nazionale è da considerarsi “Regola”.
AMMISSIONE: Come da Normativa FIV. L’ammissione e’ libera e non sussiste
limitazione alcuna al numero degli iscritti. Tutti i concorrenti devono essere in
regola con il tesseramento AICW 2012 (che è comprensivo dell’assicurazione RC
valida per tutto l’anno solare 2012 come richiesto dalla Normativa Federale) e con il
tesseramento FIV 2012. Su quest’ultima tessera deve essere obbligatoriamente
presente la dicitura “visita medica A”, comprovante la visita medica agonistica, e la
data di scadenza della visita medica stessa. Non saranno concesse ammissioni alle
regate tramite presentazione del certificato medico in corso di validità all’atto
dell’iscrizione. E’ fatto OBBLIGO ai Soci di essere in regola con il tesseramento FIVAICW
entro le 48 ore antecedenti le regate. Non saranno accettate iscrizioni FIVAICW
in loco. Eventuali stranieri saranno estrapolati dalla classifica finale.
ISCRIZIONI: Per motivi organizzativi è obbligatoria la preiscrizione con
pagamento anticipato della quota di iscrizione tramite IBAN (IBAN:IT65
X0304822400000000081282) entro le ore 23:59 del 24 maggio 2012. Il regatante
deve compilare il modulo d’iscrizione allegato ed inviarlo, con la copia del
pagamento via e-mail, all’indirizzo info@circolovelicodelleone.it (oppure via
fax al n. 032370190). Le iscrizioni dovranno essere perfezionate presso la
Segreteria entro le ore 11.00 di sabato 26 maggio 2012. Per l’iscrizione non
potranno essere accettate comunicazioni orali o telefoniche. La quota di iscrizione è
di € 40,00; le iscrizioni oltre il termine potranno essere accettate, a discrezione della segreteria, non oltre le 11 del 26 maggio con una
maggiorazione della quota di €25.
PROGRAMMA: Sono previste un massimo di prove come da seguente dettaglio :
8 prove segnale di avviso 1° prova olle ore 12.00 del 26 maggio 2012.
Il segnale della seconda o successiva prova sarà dato appena possibile dopo l’arrivo
dell’ultima barca della prova precedente. Per l’ora di partenza delle prove del
giorno successivo sarà esposto un comunicato entro le ore 19.00 del giorno
precedente, in mancanza si intenderà valido l’orario del giorno precedente.
Il Comitato di Regata potrà modificare il programma in caso di avverse condizioni
meteorologiche o per qualsiasi altra circostanza.
Nessun segnale sarà dato dopo le ore 18.30 di domenica 27 maggio 2012.
ISTRUZIONI DI REGATA: Saranno a disposizione presso la Segreteria del Circolo
organizzatore dalle ore 09.30 del giorno 26 maggio 2012 , unitamente alla mappa
con i percorsi di regata.
STAZZE: non sono previsti Controlli di Stazza preventivi.
PUNTEGGIO: sarà applicato il Punteggio Minimo (Appendice A – A4). La regata
sarà valida anche con una sola prova disputata. Qualora dovessero essere
completate meno di quattro prove, il punteggio della serie di regate di una barca
sarà la somma dei suoi punteggi. Con 4 prove, uno scarto; 8 prove , due scarti.
PUBBLICITA’: La pubblicità è libera come da regole di classe (ISAF-Regulation
20). Il comitato organizzatore potrà richiedere alle barche concorrenti di esporre la
pubblicità dello Sponsor dell’evento.
PREMI: Saranno assegnate coppe ai primi tre piazzamenti della Classifica assoluta.
La premiazione avverrà al termine della manifestazione.
RESPONSABILITA’: Come da Regola Fondamentale 4 ISAF “E’ unicamente
responsabilità di un equipaggio decidere o no di partire o di continuare a regatare”.
La FIV, la Classe, la Giuria, il Comitato di Regata, il Comitato ed il Circolo
Organizzatore declinano ogni e qualsiasi 3 responsabilità per danni a persone e a
cose, sia in acqua che a terra, in conseguenza allo svolgimento della Regata di cui
al presente Bando di Regata. Tutti i regatanti dovranno indossare o portare a bordo
idonei giubbetti di salvataggio. Le imbarcazioni iscritte dovranno essere in regola
con le dotazioni di sicurezza previste dalle regole di classe.
DIRITTI FOTOGRAFICI E/O TELEVISIVI: i concorrenti concedono pieno diritto e
permesso al CVL di pubblicare e/o trasmettere tramite qualsiasi mezzo mediatico,
ogni fotografia o ripresa filmata di persone o barche durante l’evento, inclusi ma
non limitati a, spot pubblicitari televisivi e tutto quanto possa essere usato per i
propi scopi editoriali o pubblicitari o per informazioni stampate.
COME RAGGIUNGERCI: dalla SS34 (che porta da Verbania a intra) proseguendo
oltre la parrocchia di Cannobio imboccare Via De Magistris (che costeggia il campo
sportivo) e proseguire fino al lido che si trova tra il campo sportivo e l’argine del
lago vicino al porto turistico.
ALLOGGIO: tra le numerose strutture recettive di Cannobio sisegnalano:
l’Hotel Il Portico e l’Hotel del Fiume
(www.procannobio.it) (www.hotelilportico.com) (www.hoteldelfiume.net)