Home Mtb News Lessinia Legend, ecco De Marchi, premiato dalla lotteria
Pubblicità

Lessinia Legend, ecco De Marchi, premiato dalla lotteria

0

Lessinia Legend, ecco De Marchi, premiato dalla lotteria

Passione ed innovazione: ecco riassunta in due parole l’esperienza che potranno vivere tutti i bikers pronti ad affrontare il Lessinia Legend Xcs Enduro. E l’aquila rossa della Lessinia tornerà a volare con tre giorni spettacolari di puro divertimento off road. Non sarà certo una gara centrata sull’agonismo puro: il comitato organizzatore sta predisponendo tutti gli elementi necessari per vivere un fine settimana a contatto con un ambiente di sconosciuta e rara bellezza. Da venerdì 13 settembre a domenica 15 settembre la tre giorni off road tutta veronese porterà alla scoperta dei luoghi quasi selvaggi che caratterizzano i Monti Lessini, tra i piccoli paesini montani e collinari in un ambiente dove i miti non si spengono: sono infatti i nomi di Filippo Belloni e Filippo Attolini, Massimo Induni e Paolo Alberati, Leonardo Paez e Mirko Celestino, Dario Acquaroli ed Alexey Medvedev ad essere iscritti nella leggenda della mountain bike. Con ciò non vanno ovviamente scordati i circa 40mila appassionati che hanno scritto le epiche vicende della Lessinia Legend.

Tre giorni per mettersi alla prova con se stessi: il Lessinia Legend Xcs Enduro mette a disposizione tre giornate ed altrettante prove: al primo giorno si cronometra il tempo in salita, poi la classica point to point del sabato, ed infine l’innovativo enduro con le sue prove cronometrate in discesa. Il Lessinia Legend Xcs Enduro ha messo in palio alcune iscrizioni gratuite attraverso la registrazione web www.lessinialegend.it. Ad aggiudicarsi le iscrizioni gratuite messe in palio dal contest “Vinci la Leggenda” sono stati Ivan Reversi (gara Enduro), Mauro Boschi (point to point) e Stefano De Marchi (Lessinia Legend Xcs Enduro), con cui abbiamo scambiato due parole in merito alla nuova proposta che lo vedrà protagonista sui tre giorni.

Ciao Stefano, cosa ne pensi della formula che caratterizza il Lessinia Legend Xcs Enduro, più votata all’avventura che all’aspetto agonistico? Cosa ti aspetti di vivere da questa esperienza?

“Certamente è un format di grande interesse che va a rompere i classici schemi a cui siamo abituati. A mio parere, l’agonismo estremo che ormai si respira nelle granfondo tradizionali sta allontanando molti potenziali partecipanti, in particolare mi riferisco a coloro che prediligono l’aspetto ludico ed escursionistico rispetto a quello prettamente competitivo. Ben vengano, quindi, eventi innovativi e “diversi” come il Lessinia Legend XCS Enduro: per quanto mi è capitato di vivere in altre corse a tappe, sono sicuro che i tre giorni si trasformeranno in una bella e coinvolgente avventura per tutti i partecipanti”.

Con la partecipazione al contest “Vinci la leggenda”, la fortuna ha guardato verso di te: cosa risponderesti ad un amico che ti chiedesse le motivazioni per cui non perdere il Lessinia Legend Xcs Enduro 2013?

“Principalmente consiglio di partecipare al Lessinia Lgend Xcs Enduro perché rappresenta una bella novità, con il valore aggiunto di essere proposta da un comitato organizzatore già esperto e rodato. È l’occasione giusto per provare l’esperienza di una corsa a tappe “soft”, trascorrendo tre giorni in funzione solamente della mountain bike. Sarà davvero unico poter condividere emozioni, divertimento e difficoltà insieme a tanti altri bikers accomunati dalla medesima passione. E, perché no, l’invito è quello di andare a scoprire un bellissimo territorio per molti ancora sconosciuto”.

Grazie Stefano e arrivederci a metà settembre

Per maggiori informazioni: www.lessinialegend.it

Fabia Sartori – Ufficio stampa

Pubblicità