Home Ski News L’infortunio di Markus Eder
Pubblicità

L’infortunio di Markus Eder

0

Un paio di settimane fa, durante una sessione di allenamento nello snowpark della Val Senales, Makke si è provocato un serio infortunio al ginocchio. 

Purtroppo il danno si è rivelato da subito molto grave e la risonanza magnetica ha confermato la lesione del legamento crociato anteriore, la rottura del menisco, una frattura ossea e danni alle cartilagini. Markus verrà operato i primi di novembre ad Innsbruck e la riabilitazione lo terrà fermo per almeno 7 mesi. Davvero un peccato, soprattutto alle porte di una stagione importante, che lo avrebbe visto sicuramente tra i protagonisti della scena internazionale.

Anche per Andreas Bacher, stagione finita e legamenti crociati già operati. Simone Canal invece, vittima di una lesione al collaterale dovrebbe riuscire a rimettersi in sesto in un paio di mesi.

Purtroppo, un’inizio stagione piuttosto infelice sotto questo aspetto.

Makke però non sembra darsi per vinto e nonostante lo stop forzato, ci confessa di aver già in progetto diverse cose per l’inverno. Sembra verrà coinvolto tra i giudici di alcune importanti competizioni internazionali che lo hanno visto protagonista, tra cui il Red Bull Linecatcher ed il Nine Knghts. Inoltre si occuperà di filmare per F-Tech Constructions e probabilmente lo vedremo collaborare con un nuovissimo progetto top secret di una produzione europea. Insomma, il ragazzo si da da fare anche senza gli sci hai piedi! Naturalmente però, l’obbiettivo principale rimane la riabilitazione e siamo certi che Markus l’affronterà con la determinazione ed il sorriso che lo ha sempre contraddistinto.

Un sentito in bocca al lupo a tutti e ci auguriamo di rivederli tornare al più presto sulla neve a twiccare i loro grab come non mai!

Seguite Makke sul suo aggiornatissimo blog http://markuseder.blogspot.com/

Testo: Valentino Mori