Home Running News LMHM all’insegna della solidarietà

LMHM all’insegna della solidarietà

0

LMHM all’insegna della solidarietà

 

Nel 2012 Sport PRO-MOTION riproporrà i Progetti Benefici, all’insegna di quel connubio sport – solidarietà di cui fin dalla sua fondazione l’Associazione Sportiva Dilettantistica che organizza la Mezza e la Maratona del Lago Maggiore si fa portatrice. I Progetti Benefici, che coinvolgeranno ben sette tra enti e associazioni, saranno presenti sia alla LMHM di marzo sia alla Maratona del 21 ottobre e saranno strutturati in due differenti modalità: la prima, “Iniziativa SPORT PRO-MOTION A.S.D.”, prevede che sia devoluto 0,50 euro per ogni iscritto alle gare sulla distanza della Mezza Maratona (LMHM) e Maratona (LMM); l’importo raccolto verrà suddiviso in modo equo tra i progetti selezionati. La seconda modalità, progetto “Corri con il Cuore”, prevede invece che per le non competitive del pomeriggio, 4,2 km Lago Maggiore Mini Marathon e 1 km Lago Maggiore Family Walk, saranno le associazioni stesse a raccogliere le iscrizioni; per ogni iscrizione effettuata, la singola associazione riceverà 1 euro: un motivo in più per partecipare alle corse non competitive che, in occasione della LMHM, si terranno a Stresa.

Gli enti coinvolti nei Progetti Benefici 2012 sono: Fondazione Comunitaria del VCO, Leo Club, Dottor Clown VCO, AISLA, Fondazione Umberto Veronesi, Fondazione per Ricerca sulla Fibrosi Cistica, e Associazione Veronica Argento Onlus.

Proprio l’Associazione Veronica Argento Onlus organizzerà presso il Palazzo dei Congressi di Stresa, sabato 10 marzo alle 20:30, la quinta edizione del Memorial Veronica Argento: parteciperanno all’evento le scuole di ginnastica e danza più rappresentative della zona; si è voluto dare spazio alla professionalità di molte persone che lavorano sul territorio e che spesso non hanno la possibilità di mostrare il loro talento. Inoltre, nell’anno delle Olimpiadi, sarà presente il campione di nuoto Domenico Fioravanti, pluripremiato ex oro olimpico. L’incasso della serata – il prezzo del biglietto è di  10 euro – sarà interamente devoluto a Veronica Argento Onlus, l’Associazione nata nel 2008 per ricordare la giovane ginnasta verbanese scomparsa nel 2007: l’attività dell’associazione consiste principalmente nella realizzazione di servizi idonei ad assicurare ai minori, colpiti da gravi patologie, e ai loro famigliari, le migliori condizioni di vivibilità sia dal punto di vista morale che materiale.

Ivo Casorati – Ufficio Stampa Pro-Motion