Home Running News Maratonina di Lecco, obiettivo 1.000 iscritti

Maratonina di Lecco, obiettivo 1.000 iscritti

0

Maratonina di Lecco, obiettivo 1.000 iscritti

Oltre 500 iscritti, quando manca ancora qualche giorno all’evento. Cresce dunque la fiducia intorno alla maratonina di Lecco, una gara che sta trovando una sua collocazione, che può migliorare ancora dal punto di vista del prestigio.

Nel 2008 la partenza col botto, abbinata alla maratona, con 1.500 iscritti e una giornata di pioggia che creò non pochi disagi all’organizzazione. Peccati di gioventù derubricati, prima di riemergere nell’edizione del 2010, questa volta per lo spunto polemico alimentato dalla mancata certificazione sulla lunghezza del percorso. Tempi bassi, gps degli atleti in disaccordo con le misurazioni ufficiali. Ma nessuna problematica organizzativa reale, tant’è che la fiducia sta aumentando nel popolo dei podisti.

Nelle ultime due edizioni, la partenza e l’arrivo sono stati spostati sul lungolago di Lecco, per entrare maggiormente nel cuore della città. Un palcoscenico naturale che può contribuire ad attrarre maggiormente atleti di spessore e pubblico. L’evento di quest’anno si correrà sul percorso omologato Fidal, con l’unica differenza che la partenza verrà spostata all’altezza del “salotto” di Piazza Cermenati.

Anche quest’anno la gara è inserita nel Circuito dei Laghi, che ha visto la prima prova disputarsi nel mese di gennaio, domenica 6, nell’ormai tradizionale appuntamento di Annone, vinto dal marocchino Adil Lyazali e da Isabella Labonia. Mentre la terza e ultima prova, denominata South Valtellina Half Marathon, si terrà con base logistica a Colico.

Come ogni anno la maratonina di Lecco non sarà un evento esclusivamente agonistico, ma una festa del running per la possibilità di partecipare alle prove promozionali, sulle distanze della mezza maratona, dei 10 e 5 km.

Giornale di Lecco