I migliori boots DC per la stagione 2017-2018

0

La stagione invernale è ormai alle porte, alcuni resort sono già aperti grazie alle inaspettate nevicate di metà mese, e gli altri apriranno tra un paio di settimane. È il momenti perfetto per scegliere i nuovi boots che vi accompagneranno in questa stagione, senza mai scordarsi che lo scarpone è uno degli elementi più importanti del vostro setup. Ed è per questo che vi vogliamo consigliare 3 nuovi boots della collezione DC.

Il Signature Boot di Travis Rice è il primo boot che vi vogliamo consigliare. È la combinazione di materiali più pregiati con un design e una forma unici, che lo rendono impareggiabile e indistruttibile. È uno scarpone che sostiene molto e quindi parecchio rigido, in una scala da 1 a 10 la sua rigidezza e pari a 9. È dotato di tecnologia Aerotech che ne assicura un’eccellente traspirazione; la soletta è sinonimo di resistenza, ammortizzazione e peso minimo. Scoprilo cliccando qui.

 

Torstein Horgmo è invece il rider che ha progettato e firmato il secondo boot che vi consigliamo. La nuova scarpetta interna Double Black Liner, che garantisce sia un supporto estremo alla caviglia che un avvolgimento totale del tallone grazie a tecnologie integrate di altissima qualità, è una delle sue caratteristiche principali. Lo scarpone di Torstein è fornito dalla DC Impact S Insole, una soletta disegnata e sviluppata per essere reattiva, confortevole e resistente all’uso intensivo. Per saperne di più clicca qui.

 

The Judge, modello tra i più amati del team DC, è il terzo boot che vi consigliamo. Completamente ridisegnato per il 2018, notevolmente potenziato in tutti i suoi aspetti, l’aggiornamento tecnico include una speciale suola in Vibram e il pratico sistema di allacciatura Dual BOA Closure. Il Judge ancora una volta racchiude il perfetto binomio di alte performance e comfort, combina comodità, tecnologie innovative e materiali assolutamente pregiati. È dotato inoltre del sistema di ventilazione Aerotech che garantisce una perfetta termoregolazione del piede. Scoprilo qui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui