Home Running News Monsummano e una maratona mai nata

Monsummano e una maratona mai nata

0

Monsummano e una maratona mai nata

Poche stagioni fa la località di Padule di Monsummano Terme (Pt) aveva lanciato l’idea di deedicare una maratona di 42,195 km ai caduti dell’ultima guerra. Un’idea rimasta purtroppo tale anche se per un paio d’anni la prova era stata inserita nei calendari, poi gli organizzatori del GP Massa e Cozzile hanno ripiegato su più agevoli 12 km della “Sport e Salute in Padule” giunta quest’anno alla sua quarta edizione e vinta da Alessandro Napoli (Il Fiorino) in 36’09” con 52” su Marco Parigi (Toscana Atl.) e 1’33” su Lorenzo Checcacci (Gp Parco Alpi Apuane), mentre fra le donne la vittoria è andata a Ester Zio (Asd Montemurlo) in 43’05”, alle sue spalle Elisa Dami (Silvano Fedi) a 3’00” e Aurora Coppi (Misericordia Chiesanuova) a 4’23”. Arrivati in 148.