Mysticfreeride Safety Camp Confermato Corvatsch il 13-14 Febbraio

0

Grazie alla neve dei giorni scorsi e alle ulteriori precipitazioni previste nelle prossime giornate, le condizioni meteo  risultano favorevoli per lo svolgimento della prima tappa del Mysticfreeride Safety Camp 2016, in programma nel weekend al 13-14 Febbraio.

Malgrado la stagione invernale inconsueta e dopo gli spostamenti di data che si sono resi necessari causa condizioni di neve insufficienti, i referenti locali hanno finalmente dato l’ok per quanto riguarda gli standard di sicurezza ideali per un fuoripista di livello, divertente, ma soprattutto senza rischi.

MFR_Locandina15_DEF_cs5

La sicurezza è da sempre il primo obiettivo di Mysticfreeride e proprio su questa conoscenza e sul suo rispetto che si fonda ciò che intendiamo come cultura della montagna e cultura del freeride.

Ricordiamo che per la stagione 2016 Mysticfreeride ha ampliato l’offerta dei suoi Safety Camp, abbandonando il calendario fisso per una soluzione più aperta e flessibile, in cui il Safety Camp è declinato in diverse modalità per rispondere alle diverse esigenze dei rider. La sicurezza rimane il cuore di ogni camp, ma tutta l’organizzazione viene disegnata intorno al rider, per assicurare la migliore esperienza di freeride possibile.

Mysticfreeride Safety Camp offre le opportunità di acquisire tutte le basi teorico-pratiche di un freeride senza rischi, raccogliendo al contempo gli spunti per organizzare future spedizioni in totale libertà, contatto con la natura più selvaggia e divertimento assoluto…senza mai tralasciare l’aspetto più importante: la sicurezza.

A seconda del livello tecnico e pratico, per la stagione 2016 sono stati studiati i seguenti format:

Mysticfreeride Safety Camp: Il punto dove tutto ha inizio. Sulla montagna più eccitante dell’Engadina, al Corvatsch, dove si svolse anche una tappa del Freeride World Tour, a Gennaio si svolgerà il primo Safety Camp in calendario. Un vero paradiso del Freeride, con ampie aree facilmente accessibili con gli impianti. Due giorni di Freeride, con Guide Alpine ed i rider di Mysticfreeride a disposizione tutto il giorno. Si scierà, tanto, mentre si parlerà di prevenzione, attrezzatura, tecnica. Si svolgeranno simulazioni di ricerca e soccorso ma soprattutto si imparerà sul campo a muoversi in sicurezza in gruppo.

Mysticfreeride Safety Camp 2.0.: Al Passo del Tonale a metà Marzo si svolgerà il Safety Camp 2.0. Con un approccio freeride alpinistico si svolgeranno gite che richiedono anche l’uso di imbraghi, corde, pelli. L’obiettivo di questo format è insegnare l’uso di questa attrezzatura per svolgere correttamente le manovre base di soste in sicurezza, calate in corda, tecnica di sciata sul ripido. Il tutto condito sempre da simulazioni di ricerca e primo soccorso.

Mysticfreeride Safety Camp: In occasione del Madesimo Freeride Festival, in programma dal 18 al 20 Marzo 2016, svolgeremo lezioni in aula gratuite aperte a tutti i partecipanti del Festival + una tappa del Mysticfreeride Safety Camp on demand della durata di 1 giorno, Sabato o Domenica per massimo 12 iscritti.

Infine se siete un gruppo di cinque amici e volete acquisire nozioni di sicurezza sciando con Mysticfreeride, siamo a disposizione, muovendoci dove la neve cade più abbondante! Dal 2009 progetto Mysticfreeride Safety Camp scandisce la stagione invernale con il ritmo di preziosi appuntamenti didattici finalizzati a diffondere su larga scala le basi della sicurezza nel Freeride attraverso gli insegnamenti a cura delle Guide Alpine Italiane e degli atleti del team di Mysticfreeride.

La formula è quella del weekend: due giorni di insegnamento specifico, esperienza sul campo ma anche divertimento e compagnia tra chi condivide la stessa passione per il Freeride. In ognuna delle tappe in programma lungo l’arco alpino saranno affrontate le nozioni di analisi del rischio per la valutazione del terreno e del manto nevoso, le procedure di autosoccorso in valanga, la ricerca con l’A.R.T.V.A, l’utilizzo di sonda e pala, il corretto utilizzo di una corda per superare in sicurezza i tratti di terreno pericolosi, le tecniche per percorrere i tratti di pendio ripidi assicurati.

I corsi sono rivolti ad alpinisti, sciatori e snowboarder con buona tecnica. Non è necessaria esperienza in fuoripista. Le classi saranno a numero chiuso, divise in base al livello tecnico dei partecipanti e con la presenza di 1 guida e un atleta ogni max 6 rider per gruppo.

I Partner del tour Mysticfreeride Safety Camp sono Salewa, Scott, BCA, Movement, K2, MFF, Disaster Tour.

Calendario Mysticfreeride Safety Camp:

Safety Camp –13/14 Febbraio  Engadina Silvaplana Corvatsch

Safety Camp 2.0 – TBD Marzo Passo del Tonale

Safety Camp – 19-20 Marzo Madesimo Freeride Festival

Maggiori informazioni alla mail e su www.mysticfreeride.com :

segreteria@mysticfreeride.com