Pubblicità
Home Windsurf Prodotti North Sails Idol e Fanatic Skate 2015, la prova in acqua

North Sails Idol e Fanatic Skate 2015, la prova in acqua

0

Ricardo Marca, giovane freestyler romagnolo, trasferitosi a Sa Barra (Sardegna) e che si occupa della rubrica “basic freestyle” sulle pagina di 4Windsurf insieme a Giovanni Passani, fa parte del team Fanatic/North Sails e ci descrive le sue impressioni di guida del novo Skate e della nuova Idol ltd 2015.

IMG_2969

 

Ormai è qualche mese che sono uscite le attrezzature 2015 di North Sails e Fanatic. Dopo essere stato in Grecia sono tornato in Sardegna qualche settimana fa, e qui ho avuto modo di testare i nuovi materiali. A differenza dell’anno scorso per quanto riguarda le vele ho deciso di prendere le North Sails Idol LTD, il modello sviluppato da Gollito Estredo, specializzate nel freestyle. Per quanto riguarda la tavola invece ho deciso di prendere nuovamente il 93 Skate, che si è confermata la tavola perfetta per me.

 

FANATIC SKATE 93
Dopo il successo dello Skate 2014 quest’anno Fanatic per quanto riguarda il modello freestyle decide di riprendere la linea dell’anno scorso. Corte e larghe è la formula che Fanatic usa per il freestyle. La prua arrotondata facilità l’entrata nelle sliding moves. Le sliding moves inoltre vengono aiutate dal “power V bottom shape”, ovvero uno shape leggermente a V nella parte sotto della tavola. Come tutti gli anni Fanatic propone una versione TE, rinforzata da uno strato di carbonio in “innegra carbon” e non più “carbon kevlar” e con i colori scelti da Gollito. La tavola ha un approccio molto facile alle prime manovre del freestyle ma può essere anche radicale per le nuove power moves. Le misure disponibili sono 85, 93, 101, 111. Anche per quest’anno viene riproposto lo slot box per la pinna.

SKATE TE 93
Volume

93 l
Width
62 cm
Length
228 cm
Weight*
6.30 kg
Fittings
Choco Fins Starfish 18.5 cm Composite Innegra Carbon; SlotBox 13 cm
Recommended Sailsize
4.2 – 6.4 m²

 

 

NORTH SAILS IDOL LTD
La ltd è una novità per me quest’anno dato che l’anno scorso ho preso le Idol normali. Avevo sottovalutato questa vela, ponendola al pari della Idol normale. Per un rider che il 90% delle uscite le fa in freestyle come me questa è la vela perfetta. La North Sails Idol LTD è il modello sviluppato dal pluricampione Gollito Estredo, con l’aiuto di Kai Hopf hanno creato un’ottima vela da freestyle. La cosa che noterete subito è la leggerezza e la maneggevolezza della vela. Questo perchè la vela è costruita non più con il classico X-PLY ma con il 4mil ULTRA.FILM. Questo nuovo materiale è il 50% più leggero del normale monofilm.
Rispetto alla Idol normale la vela ha un tiro più avanzato, verso la tasca d’albero.
La vela è perfetta per chi si vuole avvicinare al freestyle ma anche per chi ha già raggiunto un certo livello. Perfetta per le manovre con “ducking” o “passaggio”.
Le misure disponibili sono 5.2, 4.8, 4.4, 4.0.

 

IMPRESSIONI
Sono veramente rimasto stupito dalla tavola ma soprattutto dalla vela. Penso che la ltd al momento sia una delle migliori vele da freestyle in commercio. Leggera fra le mani ma non per questo senza potenza. Seguite le indicazioni consigliate per armare la vela. Per quanto riguarda la tavola quello che più mi ha stupito è la velocità, il pop e il comfort in andatura.

 

 

Schermata 2014-09-16 a 19.07.38

 

 

TESTO Riccardo Marco

Articolo precedentePWA Cile e Margarita, cancellati!
Articolo successivoJordy Smith e Stephanie Gilmore trionfano a Trestles
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.
Pubblicità