Home Windsurf Prodotti Nuevo, la nuova tavola di Severne

Nuevo, la nuova tavola di Severne

0

Il nome Nuevo dovrebbe farvi ricordare qualche cosa, uno dei modelli più innovativi di casa Starboard. Per il 2016 è però uscito dal range SB sostituito dal nuovo progetto Reactor. Vi possiamo però informare che il Nuevo non va in pensione ma verrà riproposto sotto altre vesti… Severne, il marchio di Ben Severne saldamente legato a Starboard, ha deciso di buttarsi anche nel settore delle tavole, per ora proponendo una linea wave, appunto chiamata Nuevo.
I modelli disponibili saranno 7, dal 73 litri al 120 litri, disponibili in due versioni, la Carbon e la Hybrid.

P1050272-Recovered

Ben Severne commenta: “Il Nuevo è un modello della linea Starboard a cui sono molto affezionato, era anche la tavola che io stesso usavo per le mie wave session. Quest’anno, 2016, la Nuevo non ha trovato spazio all’interno del range di tavole Wave di Starboard. Trovandomi così a non sapere esattamente cosa usare ho deciso di mettere in produzione un modello wave chimato appunto Nuevo e marchiato Severne, a cui già da molti anni stavo lavorando e sviluppando. Con questa tavola il nostro obiettivo è quello di raggingere il surfista medio, per questo abbiamo proposto diversi litraggi arrivando anche fino al 120 litri. Il feeling di questa tavola è estremanete “loose” ed è per questo anche che la proponiamo con il set up di pinne twinzer.”

Ma di questo e molto di più lo troverete sul prossimo numero di 4Windsurf di agosto-settembre! Abbiamo fatto 4 chiacchiere con Ben Severne durante il PWA di Pozo che ci ha presentato tutte le novità 2016 del marchio e detto molto altro ancora… stay tuned!

_28C1909-2

_28C1922-2

P1050244-nuevo-detail

Articolo precedenteIl re delle Granfondo conquista l’Himalaya
Articolo successivoTwinsBros – two boards in Tenerife with Alessandro Onofri
Ciao a tutti, sono Fabio Calò (ITA-720), ho iniziato a fare windsurf all’età di 13 anni e da quel momento è diventata la mia più grande passione, la mia vita. Finiti gli studi universitari ho iniziato a lavorare in un negozio di windsurf a Torino, poi agente di commercio e nel 2006 è iniziata la mia grande avventura con la redazione di 4Windsurf e poi anche di 4Sup. Sono stato campione italiano Wave di windsurf nel 2013 e 2015, altri ottimi risultati agonistici gli ho ottenuti anche nel freestyle sia in Italia che in Europa. Dal 2017 sono il direttore di una delle scuole più importanti del Lago di Garda, il PierWindsurf. Trasmetto la mia passione con progetti dedicati ai giovani come il Progetto Serenity di Malcesine, e organizzo Wave Clinics nel periodo invernale. Vivo a Torbole sul Garda e respiro l’aria del windsurf 365 giorni all’anno.