Home Running News Pertile svetta alla CorriGrado

Pertile svetta alla CorriGrado

0

Pertile svetta alla CorriGrado

Organizzare una prova di rilievo nazionale (quel che sia la qualifica della gara se iscritta o no al calendario Fidal) in soli 30 giorni è un’impresa ciclopica, ma è quello che sono riusciti a fare i responsabili della CorriGrado, disputata ieri sera nel centro della provincia triestina su un percorso cittadino che ha coinvolto il territorio e gli sportivi dell’Isola del Sole. Tanti anche i grandi nomi al via, primo fra tutti il maratoneta di Londra 2012 Ruggero Pertile al suo ritorno in gara dopo le fatiche a cinque cerchi: “Paesaggisticamente è il più bel percorso italiano e tecnicamente è una gara davvero interessante” ha affermato il portacolori dell’Assindustria Padova, che si è aggiudicato la competizione in 25’15” precedendo in volata i kenyani David Kiplagat Tum (Atl.Avis Macerata) e Solomon Kirwa Yego (Fratellanza Modena), a 3 secondi Marco Najibe Salami (Esercito), a 53” l’altro kenyano dell’Atl.Avis Macerata Zakayo Biwott Kipsang. Nella prova femminile successo della slovena Aleksandra Frotin in 3012” davanti a Elena Cinca (Atl.Brugnera Friulintagli) a 2’22” e a Frantiska Kasparkova (Atl.Dolce Nord-Est) a 3’27”. L’esperimento è andato anche oltre le aspettative con 120 corridori al traguardo, un numero destinato fatalmente a crescere nel 2013 quando l’opera di promozione potrà iniziare con corposo anticipo.