Home Mtb Eventi Pokerissimo di GF non solo in Italia

Pokerissimo di GF non solo in Italia

0

Cinque appuntamenti di grande livello per il calendario nazionale delle Granfondo. Nazionale e non solo, visto che il Friuli Mtb Challenge ha fatto un’escursione in Slovenia per la Lokve Marathon, con percorso per buona parte però disegnato su territorio italiano. Primo posto per Manuel Moro(Kicosys Cussigh Bike) che in 2h04’24” ha prevalso su Andrea Bulfoni (Team Friuli Sanvitese), terzo lo sloveno Tomaz Volcic (Kk Djak) a 1’28”, a seguire l’altro sloveno Matjaz Verbic (Orbea Geax) a 2’02” e Flavio Vogrig (Bike Center Team) a 3’04”. Fra le donne prima la veneta Monica Corbanese (Team Dinamik) che in 2h46’57” ha avuto ragione della triestina Michela Baf (Mbc Trieste) per 2’47” e di Lina Ornella (Acid Lattico Team) per 13’59”.

La partenza della Lokve Marathon; in alto, il gruppo partecipante alla Marathon della Sila (foto organizzatori) La partenza della Lokve Marathon; in alto, il gruppo partecipante alla Marathon della Sila (foto organizzatori)

A Madignano (Cr) edizione numero 13 per il Rally delle Madonnine, su 40 km e successo per Mauro Di Stasio (Team Pegaso) che in 1h21’51” ha staccato di 38” Cesare Forcati (Bike e Run), di 54” Josef Mostosi (Wr Compositi), di 56” Gabriele Tacchinardi (Bike e Run) e di 1’57” Paolo Castrezzati (Arici Asd). Fra le donne prima Anna Elide Scandelli (Pol.Madignanese) che in 1h16’40” ha staccato di 1’28” Stefania Finizio (Cignone) e di 9’41” Maria Grazia Bazza (Pedale Sanbassanese).

Compleanno vittorioso per Francesco Casagrande, il campione della Cicli Taddei che a Camerano (An) si è aggiudicato la 13esima Rampiconero in 1h44’08”, lasciando a 1’47” Davide Di Marco (Race Mountain) e a 4’06” Leopoldo Rocchetti (Team Cingolani), fuori dal podio Matteo Cassoni (Bici Adventure) a 4’14” e Roberto Rinaldini (Scott Pasquini Stella Azzurra) a 4’32”. Daniela Stefanelli (Team Cingolani) è la prima donna in 2h17’37” con Roberta Monaldini (Gc Santarcangiolese) a 2’07” e Pamela Rinaldi (Ciclissimo Bike) a 5’38”.

Francesco Casagrande al traguardo di Camerano (foto organizzatori) Francesco Casagrande al traguardo di Camerano (foto organizzatori)

A Pescasseroli la seconda GF nel Parco Nazionale d’Abruzzo va ad Alessandro Peruzzi (Grams Bike) che in 1h56’19” ha lasciato a 1’20” Gabriele Cicuzza (Prd Sport) e a 5’14” Dario Mostarda (Mtb Rieti), quarto Lucio Mastrantonio (Cicl.L’Aquila Dibike A.Picco) a 6’01” e quinto Paolo Della Rocca (Avezzano Mtb) a 6’03”. Valentina Verini (Team Inergi) è la prima donna in 3h25’39”.

Il vincitore Alessandro Peruzzi (foto organizzatori) Il vincitore Alessandro Peruzzi (foto organizzatori)

Esordio in grande stile per la Marathon Parco Nazionale della Sila, valida per il Trofeo dei Parchi Naturali, dove a vincere è stato Pietro Grande (Ultimo Km) che in 2h33’46” ha staccato di 34” Romano De Paola (Super Team) e di 4’55” Domenico Macrì (Asd Anastasio Barbarello). Quarta piazza per Luigi De Franco della Explorers Catanzaro, la società organizzatrice, a 6’10” e quinta per Domenico Furfaro (Bicittanova) a 7’04”. A Lucia Minervino (Super Team) la gara femminile in 3h30’55”.