Home Mtb News Primi riscontri in giro per il mondo

Primi riscontri in giro per il mondo

0

Primi riscontri in giro per il mondo

Urs Huber ha chiuso vincendo la Dutoit Tankwa Trek 2014 prova a tappe di preparazione alla Cape Epic che si è chiusa domenica in Sud Africa. Sui 60 km finali l’elvetico ha controllato, lasciano il successo parziale ha compagno di colori, il tedesco karl Platt secondo nella classifica generale. Successi parziali anche per il ceko Frantisek Rabon e Erik Kleinhans tra le coppie e per Cherise Stander tra le donne.

In Costa Rica continua a collezionare vittorie Paolo Montoya, nuovo acquisto della Specialized che ha già fatto poker di successi aggiudicandosi la prima prova della Copa AMPM, staccando di 1’52” il colombiano Luis Mejia e di 3’45” il connazionale Dennis Porras.  Quarto Andrey Fonseca, a 4’39”.

In Nuova Zelanda siamo già all’assegnazione del titolo nazionale di downhill, andato a premiare George Brannigan, che a Rotorua, sede in passato anche dei Mondiali, in 3’01”40 ha preceduto di 0”60 Sam Blenkinsop e di 2”86 Nick Beer. Solo quinto il campione uscente Brook MacDonald a 5”11. Nella categoria femminile prima Sarah Atkin in 3’45”83 su Alanna Columb a 6”02 e la britannica Harriet Latchem a 6”66. Nel cross country successo del 19enne Samuel Gaze in 1h32’30” che allo sprint batte Anton Cooper, terzo Dirk Peters a 59”. Gara femminile a Kate Fluker in 1h31’56”, su Karen Hanlen a 42” e Fiona MacDermid a 4’15” a 41 anni.

In Europa intanto esordio per la campionessa mondiale aggiudicatasi a Ploeuc sur Lié la La Bress Breizh, chiudendo 29esima assoluta davanti ad Anais Grimaut. Fra gli uomini podio con Romain Cleret, Clem,ent Souvray e Mexence Pinchon.

 

Il nuovo campione neozelandese di DH George Brannigan (foto organizzatori) Il nuovo campione neozelandese di DH George Brannigan (foto organizzatori)