Home Running News Pula, una maratonina anche per turismo

Pula, una maratonina anche per turismo

0

Pula, una maratonina anche per turismo

Una gara podistica tra le meraviglie di Pula, che dal centro del paese arriva sino agli scavi di Nora. Torna la Maratonina dei Fenici, l’appuntamento organizzato dall’Asd Atletica Pula in collaborazione con la Fidal Sardegna. La mezza maratona pulese si terrà il 20 gennaio: sono previsti 3 giri della lunghezza di circa 7 km ciascuno su un tracciato interamente pianeggiante. Un percorso ideale per chi è intenzionato a centrare le migliori proprie prestazioni personali e punta a iniziare bene l’anno sulla distanza dei 21,097 km, in attesa delle gare che si terranno durante la stagione primaverile. Per chi non è in grado di affrontare l’intero percorso, gli organizzatori hanno previsti anche una gara non competitiva di un solo giro del circuito. Per partecipare alla maratonina, tra agonisti e amatori, lo scorso anno arrivarono a Pula quasi 600 atleti. “La speranza è quella di ripetere il successo delle scorse edizioni e a tal fine abbiamo deciso di mantenere la quota d’iscrizione invariata rispetto agli anni passati – dice Samuel Uccheddu, vice presidente dell’Asd Atletica Pula – Stiamo predisponendo tutte le dotazioni necessarie affinché la gara si svolga in massima sicurezza e col supporto di Polizia Municipale, Protezione Civile e volontari del soccorso, in modo da garantire come ogni anno tutti i servizi ad atleti e ospiti che parteciperanno a questa festa dello sport. L’obiettivo di questa competizione sportiva è anche quello di portare a Pula tanti atleti e accompagnatori per consentire agli operatori economici locali di lavorare anche in un periodo di bassa stagione. Nei prossimi giorni divulgheremo l’elenco delle strutture convenzionate per quanto riguarda ristorazione e pernottamenti. Le informazioni sul sito www.asdatleticapula.it”.

Ivan Murgana – L’Unione Sarda