Home Mtb Eventi Qui c’è anche la vostra gara…

Qui c’è anche la vostra gara…

0

Rassegna il più completa possibile delle gare del weekend che parte dall’appuntamento piemontese a Lanzo (To) per la Mula Bike vinta da Luca Olivetti che in 1h27’08” ha preceduto di 6’05” Daniele Pozzo (Rocateck) e di 17’52” Sergio Brachetto (Briko Corse).

In Liguria era in programma il Trofeo Aquile di Valbrebenna a Clavarezza, con vittoria assoluta per Simone Parodi (La Bicicletteria) con appena 5” sul rimontante Francesco Fregogna (Rusty Bike), terzo a 23” Davide Di Maria (Team Ennebi Bike). I vincitori di categoria:

ES: Valter Ghigino (Genoa Bike)
AL: Andrea Siffredi(Rusty Bike)
JU: Damiano Ferrigno (Ciclistica Arma Taggia)
UN: Simone Parodi (La Bicicletteria)
ELMT:Davide Di Maria (Team Ennebi Bike)
M1: Francesco Fregogna (Rusty Bike)
M2: Oscar Rebora (Bikers Team Livellato)
M3: Massimiliano Peirano (Giant Gsg Ospedaletti)
M4: Fabio Matiz (Performance Racing)
M5: Stefano Gaggini (Team Bike O’Clock)
ED: Giorgia Canali (Pol.Quiliano Bike)
W: Elisabetta Narducci (Pol.Quiliano Bike)

Il vincitore Simone Parodi; in alto, i nuovi campioni regionali Acsi friulani (foto organizzatori) Il vincitore Simone Parodi; in alto, i nuovi campioni regionali Acsi friulani (foto organizzatori)

Marco Colombo è il vincitore della tappa del Master Sport & Sports disputatasi a Pontevecchio di Magenta (Mi). Il corridore de La Ca di Ran-Raschiani ha chiuso i 30 km in 1h00’34” con 55” su Alessandro Maiuolo (Cicli Battistella) e 1’32” su Manuel Ballini (Cicli Aliverti). Fra le donne prima Sabrina Bellatti (Gs Clamar) in 56’43”, alle sue spalle Clara Perletti (Cicli Battistella) a 3’38” e Roberta Frigeri (Mtb Skorpioni) a 4’44”. I primi di categoria:

PM1: Roberto Sartore (Cicli Aliverti)
PM2: Simone Ballini (Cicli Aliverti)
DEB: Kevin Bortoli (Mtb Skorpioni)
JUN: Manuel Ballini (Cicli Aliverti)
SEN: Marco Colombo (La Ca’ di Ran-Raschiani)
VET: Graziano Bonalda (La Ca’ di Ran-Raschiani)
GEN: Moreno Mastella (Mtb Lomazzo)
SA: LucioPirozzini (Asd Albertoni Mrg)
SB: Alessandro Lazzaroni (Mtb Suisio)
DonneA: Roberta Frigeri (Mtb Skorpioni)
DonneB: Sabrina Bellatti (Gs Clamas)

Nel Trofeo Intelvi Mtb a San Fedele bella vittoria per Lorenzo Bernasconi (Team Comobike) che in 1h26’31” ha preceduto Moreno Trabucchi (Paduano Martina Racing) di 54” e Alessandro Piermarteri (Skorpioni Racing) di 56”. Simona Beretta (Wet Life) è la vincitrice fra le donne in 1h57’23”, a 1’52” Karin Tosato (Emmebike Orbea Italia) e a 45’43” Marika Paoletti (Skorpioni Racing). Questi i primi:

13/17: Marco Geninazza (Bici Club 2000)
18/25: Lorenzo Bernasconi (Team Comobike)
26/35:Roberto Geninazza (Bici Club 2000)
36/45: Moreno Trabucchi (Paduano Martina Racing)
45+: Gianandrea Moscatelli (Team 99 Milano Sez.Mtb)
W: Simona Beretta (Wet Life)

Bernasconi premiato a Intelvi (foto organizzatori) Bernasconi premiato a Intelvi (foto organizzatori)

Il circuito Oglio Chiese Challenge 10th Anniversary ha fatto tappa a Mezzane di Calvisano (Bs) con il Memorial Diego Piacentini andato a Fabio Pasquali (Raschiani Valnure) chen in 1h36’15” ha preceduto di 1’28” Michele Catina (Rosola Bike) e di 1’29” Alessio Bongioni (Giangi’s Team Free Bike). In campo femminile primo posto per Angela Perboni (Emporiosport Team) in 1h24’06” con 4’28” sulla compagna di squadra Anna Negrisoli e 5’51” su Elena Zappa (Ghedese Pata Cicli Dotti). Questi gli esiti per le prove di categoria:

PRIB: Nicolò Damiani (Asd Tbr)
DEB: Patrik Franzoni (Novagli Team Bike)
JUN: Andrea Tiboni (Mata Team)
SEN: Fabio Pasquali (Raschiani Valnure)
VET: Michele Franceschetti (Biike Team Bruciati)
GEN: Antonio Masini (Paduano Martina Racing)
SGB: Francesco Milani (Lakota Bike Ronzoni)
DA: Laura Moretta (Novagli Team Bike)
DB: Angela Perboni (Emporiosport Team2)

Appuntamento per la Coppa Colli Euganei con la Teolo Bike nel piccolo centro padovano, prima piazza per Nicola Terrin (Spezzotto Bike Team) che in 1h33’51” ha lasciato a 20” Manuel Piva e a 3’10” Gianluca Giraldin, entrambi dell’Uc Fpt. In campo femminile prima Luisa De Lorenzo Poz (Team Este Bike Zordan) che in 1h22’50” ha preceduto le compagne di squadra Roberta Doris Cillo di 4’26” e Elisa Barina di 14’28”. I primi:

PRIM: Marco Biasin (Palladio Itinerante)
DEB: Enrico Benato (T.Bike)
JUN: Gianluca Giraldin (Uc Fpt)
SEN: Nicola Terrin (Spezzotto Bike Team)
VET: Andrea Pendini (Adv Corratec)
GEN: Luca Frizzarin (Xdrive Racing)
SGENTA: Giampietro Garofolin (Club Colli Euganei)
SGENTB: Luigi Inglesi (Asd San Bortolo)
DEBF: Sara Scarmin (T.Bike)
DONNE A: Roberta Doris Cillo (Team Este Bike Zordan)
DONNE B: Luisa De Lorenzo Poz (Team Este Bike Zordan)

A Dosson di Casier (Tv) si è svolto il Gran Premio Dopla, finale del campionato provinciale di Treviso. La gara più attesa era quella Open maschile dove si è registrata la doppietta dei fratelli Braidot della Forestale, con Daniele che in 1h26’21” ha anticipato il campione italiano Luca, terzo Nadir Colledani (Selle San Marco Trek) a 1’30”. Gara femminile a Jessica Pellizzaro (Team Rudy Project Pedali di Marca) che in 1h13’18” ha staccato di 10’20” Serena Perocco (Torpado Victoria Bike) e di 13’48” Ketty Zanet (Team Bosco di Orsago). I vincitori di categoria:

ES: Matteo Ferro (Lib.Scorzé)
AL: Giovanni Menegazzo (Torpado Victoria Bike)
JU: Lorenzo Dal Piva (Trivium Leecougan)
UN: Nadir Colledani (Team Selle San Marco Treki)
EL: Daniele Braidot(Forestale)
ELMT: Matteo Marcon (Ciclisti Eurovelo)
M1: Alberto Bisetto (Leones Treviso)
M2: Giorgio De Mar (Torpado Victoria Bike)
M3: Luca Kogler (Uc Fpt)
M4: Flavio Zoppas (Vimotorsport)
M5: Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli)
M6: Fabrizio Stefani (Team Rudy Project Pedali di Marca)
M7: Francesco De Giusti (Comprex Cucine Componibili Acsi)

ED: Sofia Teso (Team Velociraptors)
DA: Margherita Coral (Conegliano Bike Team)
DJ: Beatrice Prataviera (Team Velociraptors)
DE: Jessica Pellizzaro (Team Rudy Project Pedali di Marca)
W1: Ketty Zanet (Team Bosco di Orsago)
W2: Lucia Pizzolotto (Scd Dopla Treviso)

Campionato Regionale Acsi per il Friuli Venezia Giulia, a Budoia, dove il miglior tempo sui 25 km è stato di Fabrizio Tesolin (Acido Lattico Team) che in 1h18’07” ha fatto meglio di Danny Dall’agnese (Kicosys Team) per 33” e di Stefano Armellin (La Roccia Team) per 2’04”. Fra le donne prima Chiara Selva (Spezzotto) in 1h56’02” con 38’48” su Paola Bison (Bandiziol Squadra Corse) e 42’33” su Marzena Mitan (Wild Purcit Team). Questi i nuovi campioni regionali:

PR:Marzo Zanette (Acido Lattico Team)
DE: Tiziano Celeghin (Fontanafredda)
JU: Matteo Fucci (Sgancio Rapido)
SE: Danny Dall’agnese (Kicosys Team)
VE: Fabrizio Tesolin (Acid Lattico Team)
GE: Paolo Laurencig (Chiarcosso Help Haiti)
S1: Giovanni Parro (Comprex Cucine Componibili)
S2: Gianni Flaiban (La Roccia Team)
W1: Chiara Selva (Spezzotto Bike Team)
W2: Paola Bison (Bandiziol Cycling Team)

Quarta edizione del Trofeo Altissimo Molise a Pescopennataro (Is),laprima non più come Granfondo ma come cross country, vittoria per il campano Luigi Ferritto (Frw Oronero) che in 1h25’ ha preceduto Christian Giura (Sessan Bike) e Luciano Boianelli (Bike Store Isernia).

Il podio dell'XC Altissimo Molise (foto organizzatori) Il podio dell’XC Altissimo Molise (foto organizzatori)

A Gravina di Puglia si è disputato l’XC Girovista Torre Belmonte, tappa del circuito Puglia in Tour. Primo Giuseppe Belgiovine (Scapin) che in 1h42’50” ha preceduto di 6” Ferdinando Bossis (Cyclon Store) e di 8” Stefano Lisi (Asd Locorotondo), mentre Alessandra Mastrototaro (Pol.Gaetano Cavallaro) è prima fra le donne in 1h47’47”. Questi i vincitori fra le varie categorie:

ES: Martino Pentassuglia (Pol.Gaetano Cavallaro)
AL: Vincenzo De Rosa (Team Bikers Viggiano)
JU: Giacomo Colona (Gs Tugliese)
JMT: Girolamo Ceci (Amicinbici)
UN: Nicola Lamonarca (Pol.Gaetano Cavallaro)
EL: Giuseppe Belgiovine (Scapin)
ELMT: Ferdinando Bossis (Cyclon Store)
M1: Nicola Convertino (Mtb Città degli Imperiali)
M2: Pasquale Semeraro (Nrg Bike)
M3: Alessandro Fittipaldi (Oriabikerun)
M4: Luigi Carrer (Team Eurobike)
M5: Domenico Carparelli (Nrg Bike)
M6: Giuseppe Lazzazzara (Gc Fausto Coppi Acquaviva)
M7: Tommaso Barbaro (Asd Baser)
DJ: Alessandra Mastrototaro (Pol.Gaetano Cavallaro)

Esordio per il Trofeo Mandrolisai, a Santu Luisu, tappa della stagione sarda di XC, questi i vincitori di categoria:

ES1: Lorenzo Nocco (Sc F.Coppi 72)
ES2: Michele Murgia (Piccalinna Mtb)
AL1: Virginio Lisbo (Giorgione Ozierese)
AL2: Matteo Atzeni (Sinnai Mtb)
JUN: Michael Francesco Giua (Team Progetto Sport)
UN: Alessandro Ferrau (Mtb Piscina Irgas)
EL: Paolo Balzano (Team Progetto Sport)
ELMT: Rino Cabras (Team Picci)
M1: Alessandro Salis (Gs Royal Bike)
M2: Gianluca Argiolas (Gs Runner)
M3: Milko Melis (Arkitano Mtb)
M4: Giovanni Francesco Atzori (Ossidiana Bike)
M5: Mario Cossu (Mountainbike Sennori)
M6: Salvatore D’Urso (Sc Cagliari)
M8: Salvatore Tatti (Arkitano Mtb)
ED: Alessia Contini (Giorgione Ozierese)

In Sicilia era in programma il 2° Trofeo Le Comiche valido per il campionato provinciale Csain Messina, primo Antonino Calabrò (Ciclistica Terme) che in 1h04’17” ha preceduto di 4” Alberto Giacoppo (Team Bike Genesi) e di 27” Giovanni MIlone (Vivi Don Bosco), fra le donne prima Sylvia Vecchio (Bici Club Davide Di Mauro). Questi i primi:

PRIM: Francesco Sottile (Agostiniana Enerwolf)
DEB: Simone Laquidara (Ciclo Tyndaris)
CAD: Antonino Calabrò (Ciclistica Terme)
JUN: Sabino Lobasso (Giovinazzo)
SEN: Giovanni Milone (Vivi Don Bosco)
VET: Antonio Nicita (Bici & Bike)
SUP: Gioacchino Marchetta (Zancle Cycling Team)
DON: Sylvia Vecchio (Bici Club Davide Di Mauro)