Home Surf Eventi Quiksilver Pro: cadono i grandi, i giovani illuminano Snapper Rocks

Quiksilver Pro: cadono i grandi, i giovani illuminano Snapper Rocks

0

Continua a mietere vittime tra i più forti il Quiksilver Pro Gold Coast 2016: escono dal contest anche Gabriel Medina e Mick Fanning, mentre le onde del giorno sono del giovane Filipe Toledo, motivatissimo a difendere il titolo vinto lo scorso anno.
Il brasiliano ha battuto Ryan Callinan al round 3 con un punteggio quasi perfetto nella sua heat: 19.20 totali ed il primo perfect 10 del contest. Il local Stuart Kennedy continua a impressionare giudici e fan mandando a casa in anticipo Gabriel Medina. 

Ottima prestazione anche per Adriano de Souza che manda a casa Mikey Wright giovane rookie australiano e compagno di team di Leonardo Fioravanti.

Vi lasciamo alla gallery inviata dal nostro amico Michele Ferri di Oceanglimpse, che sta seguendo il contest per noi direttamente dalla spiaggia antistante il Superbank.

 

Quiksilver Pro Gold Coast 2016 | Round 4

Filipe Toledo (BRA) 19.20, Joel Parkinson (AUS) 15.43, Conner Coffin (USA) 11.53
Matt Wilkinson (AUS) 14.10, Adriano de Souza (BRA) 11.80, Caio Ibelli (BRA) 10.50

Quiksilver Pro Gold Coast 2016 | Round 4 Match-Ups

Sebastian Zietz (HAW), Adrian Buchan (AUS), Kolohe Andino (USA)
Kanoa Igarashi (USA), John John Florence (HAW), Stuart Kennedy (AUS)

dc8453f975f1549ef62e12eb2a326cf4 Quik pro video highlights 4surf