Home Mtb News Ragnoli inaugura la Plan de Corones Mtb Race

Ragnoli inaugura la Plan de Corones Mtb Race

0

Ragnoli inaugura la Plan de Corones Mtb Race

Circa 200 atleti al via, con molti big del panorama nazionale delle Marathon e non solo, per inaugurare nel migliore dei modi la Plan de Corones Mtb Race, prima edizione della nuova prova altoatesina inserita nel circuito Marathon Tour Fci. Sulla scalata del Furcia e poi ai 2.273 metri del Plan de Corones con tempo specifico di cronoscalata, il migliore è stato Daniele Mensi (Scott) a transitare per primo con una quarantina di secondi su Medvedev, Paez e Ragnoli. L’azione di Mensi è di disturbo proprio a favore di quest’ultimo, che dopo il cedimento di Paez per crampi, porta la sua offensiva sull’ascesa verso Ciamaor staccando il recuperato Paez e Medvedev. Nelle ultime due salite Ragnoli incrementa il suo vantaggio chiudendo con 2’48” su Medvedev e 4’48” su Paez nuovamente colpito dai crampi oltre che vittima di una foratura. Per Ragnoli è stato il miglior modo per legittimare la fresca conquista del titolo tricolore Marathon. Ai piedi del podio Debertolis e Pallhuber, mentre nella prova femminile inizialmente davanti si pone Elena Giacomuzzi, che però nulla può opporre allo strapotere di Elena Gaddoni (Frm Factory) che va a vincere con oltre 10 minuti sulla rappresentante dell’Uc Caprivesi mentre terza è la russa della Protek Vera Andreeva.

Questo per il percorso lungo di 67 km, ma anche sui 50 km del medio c’erano grandi nomi al via e la vittoria è andata a Johnny Cattaneo e Lorenza Menapace.