Home Running News Record di iscritti alla “corsa delle patate”

Record di iscritti alla “corsa delle patate”

0

Record di iscritti alla “corsa delle patate”

Hannes Rungger è uno specialista per le gare di corsa in montagna. Mentre nelle gare in salita quest’anno ha faticato a trovare il ritmo giusto, il 30enne di Sarentino nelle gare Top7 ha brillato, vincendo sia la Mezza Maratona del Lago di Caldaro che quella di Merano, dove si è iscritto nell’albo d’oro come primo altoatesino in assoluto. Rungger sarà il favorito anche sabato alla 14esima edizione della Raiffeisen 3/4-Mezza Maratona. L’anno scorso aveva raggiunto il traguardo mano nella mano col cognato Eduard Lahner. I cronometristi hanno assegnato poi la vittoria a Rungger. Dopo la rinuncia di Lahner, saranno soprattutto due pusteresi a sfidare Rungger: Hermann Achmüller (cinque vittorie tra il 2001 ed il 2010) e Georg Brunner, vincitore nel 2008 ed annunciato in gran forma. Con loro ci sarà Michael Burger, terzo al recente Giro del Lago di Resia e leader nella classifica provvisoria Top7. 

In testa al cast femminile c’è Agnes Tschurtschenthaler. La 30enne di Sesto Pusteria aveva vinto l’anno scorso con otto minuti di vantaggio. Solo 12 uomini avevano fatto meglio di lei. La Tschurtschenthaler nel circuito Top7 ha vinto entrambe le gare alle quali ha partecipato. Alle sue spalle continuerà la lotta per la leadership nel circuito Top7 tra l’attuale leader Petra Pircher ed Edeltraud Thaler, vincitrice l’anno scorso. “È ben probabile che a tutti questi nomi si aggiungono altri nell’ultimo momento”, spiega Hermann Achmüller, assieme a Willi e Paul Innerhofer ed a Manfred Ambach responsabile dell’organizzazione.

La partenza della “corsa delle patate” – 2,5 kg di patate pusteresi a chi taglia il traguardo – avverrà per la sesta volta da Piazza Municipio a Brunico. Da lì il percorso si snoda per gran parte lungo la ciclabile del fiume Aurino fino a Camp Tures. Tra Brunico ed il traguardo ci sono solamente 35 metri di dislivello. Nonostante un cantiere tra Teodone e Villa Santa Caterina, gli organizzatori sono riusciti a far disputare la gara sul percorso originale di 17,6 km. Si parte sabato sera alle ore 17:00. I 650 iscritti significano nuovo record. Quello precedente di 551 partecipanti risale al 2007. Le iscrizioni online sono chiuse. Iscrizioni tardive saranno accettate fino a pochi istanti dall’inizio della gara. Per la partecipazione alla gara non competitiva non serve nessun certificato medico agonistico.

Markus Kaserer – Fidal Bolzano